Napoli e le mille fessure del mondo

Ritornano dopo sei anni gli Almamegretta e in realtà questo lasso di tempo passato nel costruire un nuovo album è già un’ottima notizia, considerato che ormai siamo abituati a dischi nuovi che vengono sfornati senza costrutto. Non è il caso di Senghe, per fortuna, dove il tempo, in realtà è...

Fuori dal gruppo: le occasioni perdute dell’ex leader «solitario»

In alcuni casi ci si chiede del perché le band si sciolgano o prendano direzioni diverse. La risposta poi è facile da trovare sempre nel primo album solista di chi decide di allontanarsi dal gruppo. Certo Jon Spencer Blues band, già dal nome è facile da capire su chi potesse fare principalmente affidamento e...

Fratelli coltelli: ma ora basta citare i Beatles

Tutti vogliamo bene a Liam e Noel, e tutti ci siamo schierati in questa lotta familiare che li ha visti bellissimi e sfrontati all’inizio e poi ragazzini di sei anni imbruttiti dalla fama dopo. Ma dopo questo nuovo album di Liam, possiamo dirlo, scomodando il buon Flaiano «la situazione è tragica ma non è...

Jack White, lo splendido caos del camaleonte

Che cos’è il rock ? Un modo di essere, di vestirsi, un fuck al sistema tutte le volte che si sale su un palco? Anche no, grazie o anche basta. Più semplicemente il rock porta la faccia oscura di Jack White, che sfoggia ora capelli turchini . E sembra sempre uscito da un film di Tim Burton: un mondo tutto suo dentro e...

Torna a spezzar catene il mago della bellezza

Benvenuti ad uno spettacolo di magia che sarà unico al mondo e vi lascerà senza occhi e senza mani, e vi farà muovere con il solo utilizzo della vostra fantasia. Arriva nei (pochi) negozi fisici sopravvissuti, nei digital store e in streaming Like it’s 1999, un prezioso live di Tom Waits, l’escapologo...

La «principessa» è diventata una «ragazzaccia»

Amiamo Miley Cyrus da quando insieme a Billy Idol si è presentata su un palco cantando Rebel Yell, tappezzata da capo a piedi col faccione dell’autore a manifestargli tutta la sua ammirazione e venerazione. La amiamo da quando ha regalato una versione ancora più struggente (se poteva sembrare possibile) di Nothing Else...

Serie riflessioni fra «stunz stunz», beat e patatine

Dodici tracce, dal rap al semi- cantautorato. Semi perché non si sa più come definire qualcuno che comunque scrive bene e allo stesso tempo pare prenderti in giro. Aggiungete anche il fatto che costruisce brani su una base ritmica da dance floor, uno «stunz stunz» che fa molto dance anni novanta (eh, che tempi...

Dura e pura, Avril Lavigne è sempre «fedele alla linea»

«Fedeli alla linea» cantava qualcuno da noi qui in Italia. E se allora si intendeva quella politica che per fortuna non esiste più (ma già ai tempi era lontana) almeno nella musica si può dire che Avril Lavigne, 37 anni oggi che siamo nel 2022, quindi quando debuttò nemmeno poteva apparire in tv...

Billy Joel, storie di diamanti puri in un pozzo nero

È uscito il 28 Gennaio Big Live Sessions Vol 1-2-3 Live American Radio Broadcast di Billy Joel. No, non è un nuovo album, l’ultimo è River of Dreams del 1993. Ma non è necessario sfornare dischi di continuo se guardandoti allo specchio hai capito di aver dato tutto. La sincerità per un artista, in...

Solitudini e altre storie, elogio della lentezza

Bisogna partire dal concetto di lentezza per riuscire a spiegare in un qualche modo, il nuovo album di Franco126, che appartiene alla generazione di quelli nati negli anni novanta e che seguono un filone musicale ben preciso che sia rap, trap, hip hop . Una generazione che ha una capacità di scrittura notevolissima, niente da...

L’importanza di chiamarsi Elvis Costello

È quasi imbarazzante che in molti conoscano poco o che addirittura non conoscano affatto Elvis Costello. No, non potete pensare a Costello esclamando con stupore «ah sì, quello

Domande al presente (e al passato) per Brunori Sas

Brunori stesso ha dichiarato che questo Cheap, album o divertissement casalingo, con suoni e tematiche da quattro mura e pianerottolo di case di paese, è il fratellino storto, quello pi&ugra

Fuori dal coro, generazioni a confronto

È la fine dell’anno ma anche l’inizio di qualcosa di nuovo, si spera. In giro tanta gente, però tra la folla non ci si riconosce più e alcuni tirano un sospiro di sollievo. Riconoscersi vorrebbe dire salutarsi o darsi un abbraccio. Ma non si può. È una situazione di malinconia e tristezza...

Il rosso e il verde sotto l’albero per beneficenza

«Balleremo in cucina mentre le braci si illuminano», intona Sir Elton John, circondato dal rosso del Natale, dalla sciarpa, agli occhiali, al suo amato pianoforte, tutto in rosso, tutto color delle feste, tutto intorno è colore dell’amore. E lo fa in compagnia di un «verde» Ed Sheeran, per dare vita ad...

Coez, l’ultimo romantico vola sempre ad alta quota

La conoscete quella splendida canzone di Peppino di Capri dal titolo L’ultimo romantico, che si chiedeva del perché se nel pianeta terra già cambiavano tante cose, anche lui doveva cambiare? Ecco, Coez potrebbe essere per definizione l’ultimo vero romantico. Cambia il mondo intorno ma a lui non va, cambia...

Voce d’angelo tra inferno e paradiso

È un album di cover. Un album di cover come ce ne sono tanti in giro, penserete voi. E invece vi sbagliate. E di tanto. Perché a cantarle è Dave Gahan, voce dei Depeche Mode. Voce: questo è il termine che scolpirete nelle vostre menti e farete scorrere nelle vostre emozioni, quando ascolterete il nuovo lavoro...

Nella confortevole quiete del rock targato Elbow

Nonostante i rumori intorno, e tutta la musica che ci viene proposta in maniera martellante sui social, c’è un posto nel mondo dove i suoni sono rivestiti di dolcezza e tranquillità, dove i suoni riempiono le emozioni svuotate durante il lockdown e i due anni passati a non percepire niente. Ed è durante il...

Tutti i colori della voce, l’uomo dietro l’artista

Come lo stesso Mika ha sottolineato questo nuovo album «è frutto di una ricerca per riscoprire l’uomo dietro l’artista». Come ribadisce il titolo stesso per ripresentarsi al suo pubblico «per la prima volta». My name is Michael Holbrook, nasce dal lavoro di due anni - subito dopo le esperienze...

Ringo Starr pensa sempre positivo

Ci vorrebbe un Ringo Starr per ognuno di noi, almeno per tutta la carica positiva che trasmette. E anche nel nuovo album - il ventesimo da solista nella carriera dell’ex Beatle - non si smentisce, anzi: What’s my Name è un concentrato di suoni carichi e positivi. La vitalità e dunque il ritmo, sono alla base...

Una delicata rivoluzione alla ricerca della serenità

Un album dei Bon Iver è facilmente riconoscibile. Nel senso che non è semplice trovare, di questi tempi, un prodotto così particolare, raffinato nei testi ma soprattutto nel suono che appartiene solo a loro, come un marchio di fabbrica. Questo nuovo lavoro, dal titolo i,i, parte con il brano YI che sembra una...



Pagina 1 di 4