We Are One, il festival globale online

Annunciato lo scorso aprile, come soluzione inedita e solidale di festival di tutto il mondo per far fronte alla crisi sanitaria che ha causato la cancellazione e lo slittamento di molti eventi, We Are One – A Global Film Festival si terrà gratuitamente su YouTube dal 29 maggio al 7 giugno. Ieri è stata resa nota la...

Mostra di Venezia, la conferma è un segnale di speranza

Dopo le conferme da parte del presidente della Biennale di Venezia Paolo Cicutto e del direttore della Mostra del Cinema Alberto Barbera, anche il presidente della Regione Veneto Luca Zaia ha confermato che il Festival del cinema si farà nelle date previste: dal 2 al 12 settembre. «Abbiamo sempre lavorato con la Biennale e le...

Caos per la ripartenza degli Studios, pericoli e misure di sicurezza

La testata americana «Variety» la definisce «la domanda da un miliardo di dollari»: quando - e come - potranno ripartire le produzioni hollywoodiane - e non solo? Il mese scorso, su richiesta del governatore dello stato di New York Andrew Cuomo, è nata una task force di 50 membri incaricata di stilare un...

Cinema, «a queste condizioni non si può ripartire»

Il 15 giugno, data fissata dal governo per la riapertura delle sale, si avvicina ma la situazione dei cinema resta precaria, mentre continuano a nascere le piattaforme che consentono la fruizione dei film online. In merito il presidente dell’Anec (l’associazione nazionale esercenti cinematografici) Mario Lorini non si dice...

Tornano i film in piazza del Cinema America

Il Cinema in Piazza organizzato dai ragazzi del Cinema America, giunto alla sua sesta edizione, ci sarà anche quest’anno: la rassegna romana è confermata a Piazza San Cosimato, alla Cervelletta e al Porto Turistico di Roma a Ostia. «Siamo felici e soddisfatti - ci racconta Valerio Carocci - di dire che ci...

Regole, problemi e domande in attesa del 15 giugno

Dopo una lunga attesa per comprendere le «sorti» dell’esercizio cinematografico, e della nostra fruizione del cinema sul grande schermo, dall’ultimo decreto è ufficiale: le sale potranno riaprire il 15 giugno. Le misure da rispettare sono il distanziamento fra gli spettatori - nel caso dello spettacolo dal...

Eytan Ipeker, lo scontro fra memoria sofferenza e spettacolo

«Wow! È stata ad Auschwitz!», esclama uno dei presentatori di Miss Holocaust Survivor - un concorso di bellezza destinato alle sopravvissute all’Olocausto che si tiene ogni anno ad Haifa - mentre legge la scheda di una delle partecipanti. A ognuna di loro viene chiesto di salire sul palco, truccata e vestita per...

Le piccole sale nel futuro del grande schermo

«Noi esercenti e lavoratori che da decenni manteniamo aperte e funzionanti le nostre sale vogliamo utilizzare questa sospensione non solo per mettere a fuoco il futuro del nostro lavoro in relazione alla questione della pandemia, ma anche per fare di questa fase un momento di riflessione sull’importanza della sala e progettare...

Cinema America in stand by, «Serve prima il decreto»

«Abbiamo bisogno del decreto per poter prendere una decisione. Non ci piace parlare senza certezze: sarebbe scorretto nei confronti del nostro pubblico». Valerio Carocci del Cinema America, che negli ultimi anni ha organizzato delle arene estive «diffuse» in tutta Roma, da Ostia a Trastevere, spiega così il...

Agostino Ferrente, un premio per i ragazzi dimenticati di Napoli

«Se avessi avuto la possibilità di ringraziare avrei mandato un pensiero ai ragazzi protagonisti del mio film, che sono quelli più penalizzati da questa situazione»: dall’emergenza sanitaria, e dal conseguente confinamento in cui ci troviamo ormai da mesi. Agostino Ferrente, vincitore con Selfie del premio...

Dall’Europa agli Stati Uniti, calendari e speranze per la riapertura

Nel Regno Unito, gli esercenti stanno facendo pressioni sul governo per poter riaprire le sale entro la fine di giugno, in tempo per l’uscita - il 17 luglio - del nuovo film di Christopher Nolan: Tenet. Il blockbuster del regista inglese è infatti «l’ultimo» rimasto la cui uscita non è stata spostata...

Filippine, sotto attacco la libertà di informazione

«Il governo è talmente accecato dall’odio del capo dell’esecutivo per un organismo che osa fare sfoggio del senso collettivo di fair play, giusto processo e bene comune della nostra nazione, quando tutto il Paese ha a che fare con un problema (il Coronavirus, ndr) infinitamente più pressante e...

Agis, le linee guida per ripartire con lo spettacolo dal vivo e le sale

Il documento presentato ieri dall’Agis al ministro dei Beni culturali Franceschini, e che attualmente è al vaglio del governo e del comitato tecnico-scientifico «contiene - spiega il presidente Agis Carlo Fontana in una conferenza via web che coinvolge tutti i rappresentanti di categoria, da Federvivo ad Anec- le linee...

Candidabili agli Oscar 2021 anche film non usciti in sala

Cambiano - momentaneamente - le regole dell’Academy che consentono la candidabilità agli Oscar. Martedì una riunione del consiglio di amministrazione dell’istituzione hollywoodiana, per far fronte alla chiusura dei cinema dovuta alla crisi sanitaria, ha infatti rimosso l’obbligo di rispettare finestra di...

Nick Hornby, un intervento in difesa della Bbc

In un intervento sul sito della casa editrice Penguin - che durante la crisi del Coronavirus ha inaugurato una serie di saggi dei suoi autori intitolata Perspectives, prospettive - Nick Hornby si è schierato in favore della Bbc, la tv pubblica britannica interamente finanziata dai contribuenti, e che il governo conservatore di...

Mike Downey, le sfide del cinema europeo

«Nelle ultime settimane in Europa si è creata una situazione che cambia le regole del gioco. Non credo che niente sarà lo stesso dopo quanto è accaduto» dice Mike Downey, presidente della European Film Academy e Ceo della compagnia di produzione Film and Music Entertainment: fra i loro lavori più...

Le produzioni cinematografiche ripartono in Svezia e Danimarca

In Svezia - dove il lockdown non è mai entrato in vigore e sono state adottate solamente misure di distanziamento sociale - e in Danimarca, le produzioni cinematografiche e televisive sono già ricominciate, seguendo dei protocolli di sicurezza. Misure elencate nella Nordic Film Guide messa online dalla casa di produzione...

Il volto disumano del libero mercato nella crisi sanitaria

Ricky, il protagonista del suo ultimo film, Sorry We Missed You, fa le consegne porta a porta per una grande azienda di e-commerce, mentre la moglie Abby è un’assistente sociale che lavora con persone sole e anziane. Da sempre vicino alla working class, ai diseredati, alle persone comuni, Ken Loach racconta un nucleo...

«Tg Casa 40ena», le notizie sul nulla

La scomparsa del telecomando, i peli dei gatti dappertutto, il calzino steso «che era parte di una coppia insieme ormai da anni, precipitato nel vuoto, sfracellandosi nel cortile del vicino». Sono i servizi del Tg Casa 40ena (sottotitolo Le notizie meno interessanti da tutta la casa), la nuova produzione, in tempi di...

Paolo Franchi, lo sdegno e la solitudine nelle case di Bergamo

Dove non ho mai abitato, il suo film più recente, è uscito nel 2017. Regista e sceneggiatore, Paolo Franchi racconta di stare lavorando in questi giorni al suo prossimo film, e a un progetto indipendente ambientato a Los Angeles di cui sarà coregista. Lo abbiamo raggiunto al telefono - nella sua casa di Bergamo - per...



Pagina 1 di 50