Risultati per:

  • Autore: GIANNI BERETTA
Modifica ricerca

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

El Salvador, Bukele si ricandida nel 2024 ignorando la costituzione

SALVADOR/SAN SALVADOR . Come c’era d’aspettarsi il giovane presidente di El Salvador, Nayib Bukele, contando su oltre i due terzi dei deputati del parlamento e controllando il potere giudiziario (riformato con una corte compiacente) ha annunciato che nel 2024 si ricandiderà alla guida del paese nonostante la costituzione disponga la non...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

La diocesi del vescovo arrestato: «È come ai tempi di Somoza»

NICARAGUA/MATAGALPA. Dopo il clamoroso arresto in Nicaragua del vescovo Rolando Alvarez di Matagalpa il clero della diocesi di Estelì, Madriz e Nueva Segovia (di cui il prelato è amministratore apostolico) ha emesso un durissimo comunicato contro il governo di Daniel Ortega, in cui si paragona la polizia alla «Guardia Nacional dei tempi di...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Irruzione nella notte, Ortega fa arrestare il vescovo di Matagalpa

NICARAGUA/MATAGALPA. Era rinchiuso da due settimane nella sede vescovile della cittadina rurale di Matagalpa insieme ad altri sette fra preti e seminaristi, con gli agenti di polizia che impedivano di portar loro persino generi di prima necessità. Fino a che la scorsa notte, in uno scenografico operativo delle forze speciali orteguiste, monsignor...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

«Atti di odio e discordia», ora Ortega arresta anche i vescovi

NICARAGUA/MATAGALPA. Sembravano una fantasmagorica fiction le immagini di monsignor Rolando Alvarez che il 4 agosto scorso nelle vie della cittadina rurale di Matagalpa nel nord del Nicaragua, innalzava l’ostensorio col "santissimo" di fronte agli ufficiali della polizia orteguista, chiedendo pace e ripetendo (ginocchioni) «siamo fratelli»....

INTERNAZIONALE/

Il Nicaragua sempre più isolato guarda agli Usa

NICARAGUA/USA. Gli scossoni dell’invasione russa in Ucraina nel subcontinente latinoamericano non si sono fatti sentire solo a Caracas, dove per la prima volta alti funzionari Usa sono ritornati per discutere di petrolio. Anche nel "dimenticato" Nicaragua il clan degli Ortega sarebbe tentato di agganciare l’arcinemica amministrazione...

INTERNAZIONALE/INTERVISTA

«Così Bukele vuole silenziare le voci critiche»

SALVADOR/SAN SALVADOR . «Siamo nati agli albori di Google nel 1998 come piattaforma giornalistica digitale, senza fini di lucro, crescendo negli anni in credibilità e riconoscimenti internazionali grazie alla nostra totale indipendenza. Se così non fosse con questo governo saremmo già finiti in prigione; o peggio».È Carlos...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Stretta sull’informazione di Bukele, «El Faro» si spegne per protesta

SALVADOR/EL SALVADOR. Dopo la dichiarazione dello stato di eccezione (con relativa sospensione delle garanzie costituzionali e arresto di tremila persone), l’adozione di pene fino a 10 anni per minori dodicenni e l’incrudimento delle condizioni carcerarie, l’autocrate presidente millennial di El Salvador, Nayib Bukele, ha disposto condanne...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Record di omicidi, contro le «maras» Bukele decreta lo stato d’emergenza

SALVADOR/SAN SALVADOR . Dall’alba di domenica vige in El Salvador lo stato di emergenza nazionale, adottato dal presidente Najib Bukele dopo che sabato è stato registrato il più alto numero di omicidi nella storia del paese dai tempi della guerra civile conclusasi nel 1992. Ben 64 (in un paese di appena 6,5 milioni di abitanti), ad opera...

INTERNAZIONALE/TAGLIO MEDIO

Ieri presidente oggi boss da consegnare agli Usa

HONDURAS/TEGUCIGALPA. Sono impressionanti le immagini dell’arresto di Juan Orlando Hernández, fino a solo due settimane fa presidente dell’Honduras, prelevato dalla sua abitazione di Tegucigalpa con le catene tanto ai polsi come ai piedi, con un giubbotto antiproiettile della stessa polizia. Ben 600 agenti hanno partecipato...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

L’ultimo affronto di Ortega: muore in cella il comandante Torres

NICARAGUA. «Non avrei mai immaginato alla mia età di dover lottare in forma civica e pacifica contro un’altra e peggiore dittatura di coloro con i quali avevo condiviso i valori di giustizia e libertà». È la frase che l’ex comandante guerrillero Hugo Torres aveva pronunciato poco prima di essere arrestato...

ULTIMA/APERTURA

L’altra faccia del Bitcoin

SALVADOR . A neanche cinque mesi dall’adozione nel settembre scorso del bitcoin come moneta virtuale di circolazione legale in El Salvador (primo al mondo con l’obbligo per istanze pubbliche e private di accettarne il pagamento per beni e servizi) si sta mettendo piuttosto male per il giovane presidente twittero Nayib Bukele. Il...

INTERNAZIONALE/APERTURA

«Basta saccheggi e miseria». Castro s’insedia e promette

HONDURAS/TEGUCIGALPA. «Rifonderemo uno stato socialista e democratico che abbiamo ricevuto in bancarotta e nella voragine del saccheggio». È il messaggio centrale di Xiomara Castro, 62 anni, nuova presidente dell’Honduras, che ha presentato un lucido quanto inesorabile quadro di un paese che vanta il triste primato della miseria in...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Xiomara e le altre, la lotta al machismo latinoamericano continua

HONDURAS. Xiomara Castro è la prima donna ad aver assunto la presidenza della repubblica in Honduras, raccogliendo il maggior numero di voti della storia (in particolare dai giovani). Nel suo discorso d’insediamento ha così esordito: «A duecento anni dall’indipendenza (dalla Spagna ndr) stiamo rompendo catene e...

ULTIMA/APERURA

Convertì San Romero

SALVADOR/VATICANO. Si è svolta domenica scorsa a San Salvador la cerimonia di «beatificazione» del gesuita Rutilio Grande, primo sacerdote ucciso in El Salvador nel marzo del 1977 dalla Guardia Nac

ULTIMA/APERTURA

30 anni dopo chi salverà El Salvador

SALVADOR. Il 16 gennaio di trent’anni fa nel castello di Chapultepec a Città del Messico furono firmati gli accordi di pace fra la destra al governo e la guerriglia del Frente Farabundo Mart&igr

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Il quarto mandato di Ortega si apre con un paradosso e una firma

NICARAGUA/MANAGUA. Daniel Ortega ha voluto assumere provocatoriamente a modo suo il quarto mandato presidenziale consecutivo in Nicaragua, dopo la farsa elettorale del 7 novembre scorso che ha visto le urne andare deserte per l’assenza, fra l’altro, dei sette contendenti incarcerati nei mesi precedenti. E lo ha fatto equiparando paradossalmente...

ULTIMA/APERTURA

Marcos in prima assoluta

MESSICO/CHIAPAS. La scorsa estate una nutrita schiera di rappresentanti dell’Esercito zapatista di liberazione nazionale (Ezln) è venuta per la prima volta in Europa per condividere e rilanciare insiem

INTERNAZIONALE/APERTURA

Sorpresa Honduras, Castro a valanga verso la presidenza

HONDURAS. «Convertiremo le lacrime e il dolore di questi ultimi 12 anni in allegria». Così si è espressa Xiomara Castro del progressista Partido Libertad y Refundación che, nonostante qualche timido sondaggio favorevole della vigilia, a metà scrutinio col 53% dei suffragi sopravanza di ben 20 punti il suo...

INTERNAZIONALE/APERTURA

Honduras al voto: triste scelta tra trafficanti e corrotti

HONDURAS. Non sarà affatto agevole per gli osservatori elettorali della già non particolarmente affidabile Organizzazione degli Stati americani verificare la correttezza delle consultazioni presidenziali che si terranno domenica in Honduras. E per un semplice motivo: stiamo parlando di un narco-stato a tutti gli effetti (manovrato dai...

INTERNAZIONALE/TAGLIO MEDIO

Vittoria a rovescio per la coppia Ortega-Murillo

NICARAGUA. Ironia della sorte, in queste prime consultazioni in Nicaragua dalla rivolta popolare del 2018 soffocata nel sangue, il 75% dei suffragi che il governo di Daniel Ortega si attribuisce coincide con i sondaggi indipendenti della vigilia della società di consulenza americana Gallup, che lo accreditava di un 19% (comunque la...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it