Risultati per:

  • Autore: GIANLUCA DIANA
Modifica ricerca

VISIONI/BREVE

Energia allo stato puro per il «re» del kologo

GHANA . Bongo è una città nel nord est del Ghana, a ridosso del confine con il Burkina Faso. Da quelle parti si trova il Top Link Studio, retto in piedi dalla maestria di Francis Ayamga. È un luogo importante per il suono africano odierno ed ovviamente, il re da quelle parti è di casa. Si tratta di una sessione che...

VISIONI/BREVE

Canzoni in punta di voce. Elogio della lentezza per Fantastic Negrito

USA. Le idee funzionano. Cellula acustica e spuria del precedente White Jesus Black Problems, questo nuovo album dell’artista afroamericano ci rivela ulteriori aspetti del suo enorme talento e di quanto valga la pena seguirlo in questi anni, invero prolifici sia in qualità che quantità. Ad esclusione dei primi due brani,...

VISIONI/BREVE

Delicatezza e carisma, le buone attitudini di una diva del deserto

ALGERIA . Una delle artiste più sottostimate degli ultimi anni è senza tema di smentita l’autrice algerina, di origini berbere, Souad Massi. La sua storia, sin dagli anni novanta con la leggendaria rock band Atakor che vi consigliamo di ascoltare, racconta di una musicista con uno spessore artistico ed umano invidiabile....

VISIONI/BREVE

A Mogadiscio tutti i colori di un ritmo funk

SOMALIA. A Mogadiscio, Somalia, negli anni ottanta presso l’hotel Al-Uruba, accadevano delle cose estremamente interessanti. Mentre una folla variopinta costituita dalla classe benestante cittadina, italiani fuoriporta e genti da ogni dove animava i lussuosi locali della struttura che affacciava sull’oceano Indiano, a tenere in piedi...

ULTIMA/TAGLIO BASSO

I droni killer forniti da Israele fanno arrabbiare anche la Mauritania

MAURITANIA/MAROCCO/SAHARA OCCIDENTALE. Si continua a morire nella guerra tra Rasd e Marocco, e non solo al fronte. Il 3 dicembre lungo il confine est tra Mauritania e Sahara Occidentale, nella zona di Mijek, un drone marocchino ha colpito in pieno un fuoristrada con a bordo un civile mauritano che è rimasto ucciso. Non è la prima volta che accade. Sotto accusa...

ULTIMA/APERTURA

Saharawi occupati e affamati

MAROCCO/SAHARA OCCIDENTALE. «Da gennaio a oggi abbiamo distribuito meno del 50% di quanto previsto. Stiamo parlando di un valore medio, in quanto non vi è mai stata uniformità. Significa che a seconda dei mesi è cambiato il quantitativo di cibo consegnato: a volte sette, a volte cinque, a volte tre, invece dei previsti diciassette...

VISIONI/BREVE

Da Bourdeaux inquieti giochi psichedelici

FRANCIA. Un sobbalzo al cuore. Questo è quanto genera vedere la creatura di Thomas Bonvalet e Vincent Beysselance tornare a vita nuova con questa ristampa. Parliamo dell’incontro tra i due a Bordeaux, Francia, avvenuto nel 1998: il basso del primo e la batteria del secondo giungevano da esperienze di stampo noise e alt-rock che in...

INTERNAZIONALE/APERTURA

Un’isola della tortura a New York. «Rikers, chiudete quel carcere»

USA/NEW YORK. Continua a salire drammaticamente il numero dei decessi nella prigione di Rikers Island. Il complesso carcerario rintracciabile nell'omonima isola newyorkese a sole sette miglia da Central Park, conta il diciottesimo morto dall'inizio del 2022: si tratta del ventiseienne Gilberto Garcia, deceduto lo scorso 31 ottobre per una sospetta...

VISIONI/APERTURA

Little Freddie King, una vita senza confini a tinte blues

USA. «Ho fatto il miglior investimento della vita, ho comprato una nuova bici elettrica a tre velocità. Preferisco la marcia bassa, che innesto e via, mi permette di usare la bicicletta ogni giorno. L’unico problema, sarà l’aumento della bolletta elettrica. Ma alla mia età posso anche...

VISIONI/TAGLIO BASSO

Censurato «Zanka Contact», Mariem Hassan fa paura

MAROCCO/SAHARA OCCIDENTALE. La cantante saharawi Mariem Hassan, scomparsa nel 2015, rappresenta con la sua arte un pericolo per il regno del Marocco governato da Mohammed VI. La sua canzone Id Chab, pubblicata nel 2002 all'interno dell'album Mariem Hassan con Leyoad, è stata inserita nel film Zanka Contact, opera prima sulla lunga distanza del regista...

VISIONI/BREVE

Il potere taumaturgico della musica

USA. Forse decifrare il rapporto con il padre, equivale a trovare o rinvenire sé stessi. Chissá se il potere taumaturgico della musica puó riuscire in un compito cosí improbo. Ad ascoltare questa gemma di Hill-Country Blues, sembrerebbe di si. Queste dodici canzoni acustiche sono firmate da Duwayne Burnside, figlio...

VISIONI/BREVE

Groove arabi nell’arrondissement della vecchia Parigi

FRANCIA/PARIGI. Se Jello Biafra decide di esser della partita, sicuramente vi è qualcosa di rilevante che suona nell’aria. Lo troviamo con un cameo micidiale in Ya Malak, impegnato a dar voce alle parole del poeta rivoluzionario egiziano Ahmed Fouad Negm. La sua enfasi si sposa a meraviglia con il groove rock ebbro di sonoritá arabe...

INTERNAZIONALE/APERTURA

Alaa inasprisce il digiuno, Il Cairo le condizioni in cella

EGITTO/GB/LONDRA. Assumono un contorno sempre più drammatico le condizioni di salute dell'attivista e scrittore egiziano Alaa Abd-el Fattah. Il dissidente condannato alla detenzione fino al gennaio 2027 con l’accusa di «diffusione di notizie false che ledono gli interessi del Paese», è dallo scorso due aprile in sciopero...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Arresti e condanne degli attivisti saharawi all’esame dell’Onu

SAHARA OCCIDENTALE/MAROCCO/GDEIM IZIK . Continua il supporto ai prigionieri del gruppo di Gdeim Izik che, nel novembre del 2010, vennero incarcerati dalle forze di polizia marocchine prima e dopo il violento smantellamento del campo di protesta temporaneo situato alla periferia di El Aaiún, nel territorio occupato del Sahara Occidentale. I 18 saharawi ad oggi condannati...

INTERNAZIONALE/APERTURA

Faraonici e illegali, i progetti del re sul Sahara Occidentale

MAROCCO/SAHARA OCCIDENTALE. Continuano a crescere gli interessi economici della famiglia reale marocchina nei territori occupati del Sahara Occidentale. L'ultima notizia racconta che la società "Les Domaines Agricoles", la più importante azienda agroalimentare del Marocco controllata dalla holding Siger a cui capo si trova il re Mohammed VI,...

VISIONI/APERTURA

Fronte dal palco, una vita sospesa tra Kerouac e il profondo blues

ITALIA/PORRETTA TERME. «Ho iniziato con la musica in modo professionale all’età di diciotto anni in una taverna chiamata, che ci crediate o no, The Roman Forum. Ho suonato ovunque negli Stati uniti e anche a livello internazionale ho girato molto. Quindi posso affermare senza tema di smentita che ho conosciuto tanti promotori di concerti......

VISIONI/TAGLIO MEDIO

Dal Vietnam all’Indonesia, a misura di gong

ASIA . Yasuhiro Morinaga è un filmaker, compositore ed etnomusicologo che, mettendo assieme le registrazioni sul campo da lui effettuate, realizza interessanti prodotti multimediali. Alcuni dei suoi lavori hanno riguardato anche la penisola, in particolare l'Irpinia. Nel nuovo album - Exploring Gong Culture of Southeast Asia: Massif and...

VISIONI/BREVE

Da Clarksdale a Memphis, per voce, armonica e chitarra

USA. Pea Wine Blues arriva diretta al cuore grazie ad un attacco memorabile della sezione ritmica composta da Ricky «Quicksand» Martin alla batteria e Barry Bays al basso: generano un groove caldo e potente che delimita lo spazio in cui il leader a voce, armonica e chitarra raggiunge vette altissime. Musselwhite getta dentro il...

VISIONI/APERTURA

Romeo e Giulietta, quel ritratto in bianco e nero del profondo sud

USA. «Avevo idea di realizzare un disco con importanti collaborazioni. La prima di queste riguardava Sting. Abbiamo preso accordi e ci siamo visti in studio, dove abbiamo registrato brani molto, molto soddisfacenti. Due giorni dopo il lockdown dettato dal Covid 19, ha segnato la fine del progetto che avevo in mente. Tutto questo è...

VISIONI/BREVE

Dall’inferno con furore, magi del noise rock

USA. Assurge a nuova vita uno dei capolavori del noise rock di Chicago degli anni novanta. Nell'anno di grazia 1996, i quattro componenti del gruppo si ritrovarono negli studi della Chicago Recording Company dove, grazie anche alla presenza di Steve Albini, condussero in porto la registrazione dei dieci fulminanti brani che composero l'album...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it