Risultati per:

  • Autore: FILIPPO BARBERA
Modifica ricerca

COMMENTO

La scomparsa della luce e del freddo

MONDO. Nella memoria collettiva la fredda luce di Natale ha da sempre qualcosa di speciale. Non questa volta. Il Natale 2023 lo ricorderemo per le giornate miti, le margherite nei prati e una luce calda lontana dalla bianca atmosfera natalizia. Come per la scomparsa delle lucciole, il fenomeno è stato fulmineo e folgorante. Tra qualche...

COMMENTO

La conferenza che non serve più al clima

EMIRATI ARABI/DUBAI . Il vertice mondiale sull’azione per il clima in corso a Dubai è un’occasione preziosa per una archeologia del presente dove clima politica ed economia si (con)fondono. Il programma dell’incontro restituisce una mappa delle parole prioritarie, che rimanda alle persone presenti al vertice e alle decisioni prese. Non...

COMMENTO

Sotto attacco il sindacato che torna al conflitto

ITALIA. Piazze di nuovo piene, effervescenza collettiva, azione pubblica: il lavoro che chiede di essere ascoltato dalla politica. Non può che essere una buona notizia. Il contesto è avverso.Dalla decisione della Commissione di garanzia, fino all’esultanza del ministro Salvini, va ricordato che la lotta contro il potere di...

COMMENTO

L’inquisizione morale e la politica cieca

ISRAELE/GAZA . Il conflitto Israelo-Palestinese ha trasformato il discorso pubblico in un processo inquisitorio. Le opinioni dissenzienti, le analisi storico-politiche, i «se» e i «ma» non sono ammessi.L’unica cifra possibile è la fede morale.Conseguenza diretta della narrativa imperniata sullo scontro di...

COMMUNITY/COMMENTO

Torna l’inchiesta sul lavoro: tutele e sfruttamento

ITALIA. L’inchiesta ha come obiettivo la conoscenza critica di ciò che si presenta come necessità indiscutibile, ma è in realtà frutto di rapporti di forza, scelte politiche e condizioni storico-sociali. Genere ibrido, a cavallo tra scienze sociali, giornalismo, rappresentanza sociale e azione politica,...

ULTIMA/APERTURA

Accampati in una tenda di classe

ITALIA/TORINO. L’esperienza degli studi universitari è una tappa importante della crescita individuale. Lasciare la casa di famiglia, la città natale, gli amici d’infanzia, il mondo noto e rassicurante, per guardare con occhi nuovi la vita, le relazioni, la società. UN’ESPERIENZA prima riservata all’alta...

COMMUNITY/COMMENTO

Decreto Caivano, il volto forte dello Stato debole

ITALIA. Periferia est di Palermo, Istituto Ics Sperone-Pertini. Dieci anni fa la dispersione scolastica era al 27%, oggi è all’1%. Risultato raggiunto grazie all’impegno di una dirigente scolastica, Antonella Di Bartolo, che ha lavorato per ricucire il legame motivazionale e materiale con le famiglie. Presentandosi come una...

COMMENTO

La bussola perduta della sinistra

ITALIA. L’inattesa scelta del Governo Meloni di tassare gli extra-profitti delle banche può essere giudicata da tre prospettive. La prima è di carattere tecnico-economico: cosa sono gli extra-profitti? Si applicano davvero al caso in specie? Quali conseguenze economiche comporta l’intervento del governo? La seconda...

SOCIETA/INTERVISTA

«I grandi piani falliscono. Il pianeta si può salvare unendo piccoli obiettivi»

ITALIA/USA. Charles F. Sabel è professore di diritto e scienze sociali alla Columbia Law School. Il suo ultimo libro, Fixing the Climate (Princeton University Press, 2023, con D.G. Victor), riorienta radicalmente il pensiero sulla crisi climatica.Charles, tu sostieni che le misure sin qui messe in campo abbiano sostanzialmente fallito. Eppure,...

COMMENTO

Lo scandalo di far pagare i ricchi

ITALIA. Dopo F come Fascismo, un’altra parola impronunciabile irrompe nella politica agostana: P come Patrimoniale. A sorpresa, ma per una distrazione della maggioranza parlamentare, passa alla Camera l’ordine del giorno a firma di Nicola Fratoianni (Sinistra Italiana) che chiede al governo l’introduzione di una patrimoniale di...

EUROPA/COMMENTO

Tutti i colori della banlieue

FRANCIA. «È la Repubblica che vincerà». Lo ha dichiarato all’apice degli scontri il ministro degli interni francese, Gérald Darmanin, durante una visita alla polizia e ai gendarmi a Mantes-la-Jolie, nella banlieue parigina. «Non confondo le poche migliaia di delinquenti - ha aggiunto - con la stragrande...

COMMENTO

La messa-in-scena come nefasta eredità politica

ITALIA. C’è un sottile ma evidente filo rosso che unisce l’eredità del berlusconismo, le dichiarazioni di Beppe Grillo sulle «brigate di cittadinanza», la partecipazione di Elly Schlein alla manifestazione dei 5 Stelle e poi le reazioni di alcuni membri del Pd.Alessio D’Amato - con un tweet - scrive:...

COMMENTO

Cittadini e potere, non è questione di buone maniere

ITALIA/TORINO. Zittire gli altri è incivile e indice di maleducazione, tipicamente fascista; la ministra è stata zittita; quindi i contestatori sono fascisti. Un sillogismo che sovrappone le differenze di ruolo e di potere.Una sintesi e un sillogismo che sovrappone in modo del tutto indebito le differenze tra le “buone maniere”...

COMMUNITY/COMMENTO

L’etnia italiana e il razzismo differenzialista

ITALIA. Agli Stati generali della natalità, il ministro Lollobrigida intervistato ha detto: «Non esiste una razza italiana. Esiste però una cultura, un'etnia italiana, che in questo convegno si tende a tutelare». Il riferimento all’etnia invece della razza ha caratterizzato la cosiddetta «nuova destra»...

ULTIMA/COMMENTO

Transizione ecologica e azione pubblica

OLANDA. Il caso olandese non è isolato o unico, ma riguarda altre zone con caratteristiche analoghe. I dati Eurostat mostrano che la densità di allevamenti intensivi è particolarmente elevata in Danimarca, Fiandre, Pianura Padana, Galizia, Bretagna, Irlanda meridionale e Catalogna. Ben presto, queste regioni dovranno...

COMMENTO

Francia e Italia, piazze piene, piazze vuote

FRANCIA/ITALIA. La riforma delle pensioni voluta dal presidente Macron ha scatenato una massiccia ondata di proteste. Le piazze francesi sono piene, le strade invase, lo spazio pubblico è diventato un grande rituale che crea effervescenza collettiva, solidarietà, identità. Una protesta impensabile in Italia. Non che da noi gli...

COMMENTO

La «valanga» è il delitto perfetto dei partiti

ITALIA. Alla loro prima prova elettorale nel 1970, Lombardia e Lazio portarono al voto rispettivamente il 95,5% e il 91,7% degli aventi diritto. Nello spazio di cinque decenni, l’affluenza per le Regionali è crollata.Passando al 41,7% per la Lombardia e al 37,2% per il Lazio. A Roma ha votato circa un elettore su tre (35,17%). Come...

COMMENTO

Una destra che viene da lontano

ITALIA/ROMA. I provvedimenti del governo Meloni rispecchiano una volta di più il radicamento della destra italiana nell’autobiografia della nazione. A differenza dell’opposizione, la destra ha posto in essere precise strategie.Di rinnovamento e cooptazione della sua classe dirigente in questi anni, ha mantenuto un radicamento...

COMMENTO

Il lavoro povero degli autonomi e dei dipendenti

ITALIA. A chi parla l’estensione della flat tax a 85 mila euro per autonomi e partite Iva? La prevista flat tax al 15% interesserebbe le partite Iva fino a 85 mila euro di fatturato.Un insieme di lavoratori che corrispondono a circa centomila contribuenti su un totale di tre milioni e settecentomila autonomi. Il vantaggio fiscale della...

COMMENTO

L’ancien régime del ministro Valditara

ITALIA. Il 21 novembre il Ministro dell’Istruzione e del Merito del governo Meloni, in occasione di un evento pubblico a Milano, ha dichiarato: «Soltanto lavorando per la collettività, umiliandosi anche, si prende la responsabilità dei propri atti. Evviva l’umiliazione».«Che - ha continuato - è...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it