LA DISOBBEDIENZA, NON L'INSURREZIONE

L'esito della manifestazione del 15 ottobre, con l'avvilente ma prevedibile spaccatura tra una maggioranza pacifista e una minoranza militarizzata, dovrebbe spingerci a riproporre un interrogativo che, nella sinistra radicale, è in sospeso da almeno quarant'anni. L'interrogativo è: in che cosa consiste, o può consistere, una politica...

LA NATURA DELLO SPIRITO

Negli ultimi decenni il confronto tra la filosofia «continentale» e le nuove scienze della cognizione è stato afflitto da una palpabile diffidenza reciproca, che raramente ha lasciato spazio a un dialogo costruttivo. Eppure, nonostante le differenze, queste due tradizioni di ricerca dovrebbero condividere almeno un obiettivo di massima:...

LA NATURA DELLA CREATIVITà

Che significa agire o parlare in maniera creativa? Che cosa rende possibile una prestazione così sorprendente, eppure in fondo così tipica dell'animale umano? In una società sempre più basata sull'innovazione, in cui non sembra quasi più possibile sottrarsi all'imperativo quotidiano di essere «creativi», ci si aspetterebbe che su...

APPROVATE NUOVE MODIFICHE PERCHé TUTTO RESTI COME PRIMA SE NON PEGGIO DI PRIMA

Nelle dichiarazioni ufficiali sembrano tutti d'accordo - professori, rettori e ministri - su quali siano le misure urgenti e necessarie per arginare il dissesto delle università italiane. Occorrerebbe in primo luogo correggere la sproporzione tra i pochissimi ricercatori giovani e i troppi professori ordinari e associati, che dà ai nostri...

UTOPIE INADEGUATE A UN PROGETTO MODERNO

Alcune fasi del dibattito culturale di questi anni negli Stati Uniti sul rapporto tra scienza e filosofia sono state riassunte in un articolo di Mario De Caro, apparso mercoledì scorso su queste pagine, che scopriva una sorprendente analogia con gli ultimi bagliori della cultura rinascimentale italiana alle soglie della modernità. In...

MESSE IN SCENA CULTURALI DELLA NOSTRA ANIMALITà

Nella sua accezione più ampia, il termine «naturalismo» può designare qualsiasi programma di ricerca intenzionato a superare la tradizionale scissione tra scienze della natura e scienze dello spirito. Programmi del genere esistono fin da quando questa scissione si è imposta come asse portante del sapere moderno, dunque almeno fin dalla...

CONFLITTI IN PACE DI COSCIENZA

Fa un certo effetto, nelle prime analisi delle recenti elezioni americane, constatare che, per la gran parte dell'elettorato repubblicano che ha regalato la vittoria a Bush, crisi economica e guerra in Iraq figurino solo al terzo e quarto posto nella classifica dei temi elettorali rilevanti. Al primo posto, come argomento decisivo della...

COGNITIVISTI SULL'ORLO DI UNA CRISI DI NERVI

Nel suo articolo uscito ieri su queste pagine con il titolo «E se lasciassimo a casa il cervello?» Francesco Ferretti ha illustrato in modo chiaro e avvincente gli sviluppi recenti delle scienze cognitive, che mettono oggi in primo piano le complesse interazioni fra la mente, il corpo e l'ambiente esterno, fino ad approdare, in...

È ANCHE UNA QUESTIONE DI TATTO

Chi provasse a ricostruire la concezione dell'uomo in Occidente, analizzandone con cura ogni capitolo, troverebbe di rado qualche seria obiezione alla definizione classica coniata da Aristotele: l'uomo è «l'animale che ha il linguaggio» e nient'altro, se non la parola, lo distingue da ogni altro vivente sulla terra. Si...

LA CONDIZIONE NATURALE DEL PENSIERO

E'probabile che l'attualità del tema «natura umana» in filosofia sia connessa alla recente diffusione del programma di ricerca che Fred Dretske ha brillantemente riassunto nel motto «naturalizzare la mente». Presupposto di questo progetto sono i successi delle scienze cognitive, informatiche e computazionali;...

LA VERITà AL BANCO DEGLI IMPUTATI

E'possibile dire o pensare che la verità non esiste? E' possibile dirlo o pensarlo con la sincera convinzione che sia vero? A prima vista si direbbe di no, per il semplice motivo che la pretesa di verità dell'asserzione ne ha già implicitamente negato il contenuto, più o meno come nel proverbiale paradosso del cretese. In altri termini,...

LA GUERRA E L'ORDINE GLOBALE DELLE.

La guerra e l'ordine globale delle ingiustizie Gli Stati uniti pretendono di rappresentare gli interessi della società globale, ma in realtà perseguono il loro, anche con le guerre. Potrebbero essere i movimenti a dare risposte politiche alternative, a indicare le linee di una radic

PENSO DUNQUE CALCOLO, DUNQUE SONO

Penso dunque calcolo, dunque sono In "Filosofia e scienza cognitiva", di Diego Marconi per Laterza, il punto su una discussione che si svolge a colpi di esperimenti mentali, coinvolgendo tanto i sostenitori del programma cognitivista quanto i suoi critici <

UNA VITA IN GIOCO PARLANDO D'ALTRO

Una vita in gioco parlando d'altro Cinquant'anni fa moriva a Cambridge Ludwig Wittgenstein. La sua vita &egrave; piena di aneddoti e l'opera esibisce ripensamenti, che si riflettono nello stile filosofico. Dalla assertivit&agrave; degli aforismi contenuti nel "Tractatus", agli scritti successivi

FORME DI VITA IN GIOCHI LINGUISTICI

SONO USCITI IERI PER LA QUODLIBET I DIARI 1930-32 E 1936-37 DI LUDWIG WITTGENSTEIN, A CURA DI RANCHETTI E TOGNINA FORME DI VITA IN GIOCHI LINGUISTICI Un prezioso zibaldone in cui Wittgenstein intreccia riflessioni sui propri affetti e sulla cultura dell'epoca, a inquietudini religiose. E soprattutto offre spunti per superare una impasse...

L'ARTE TRA LE MURA DELLE PAPESSE

MUSEI/LABORATORIO L'ARTE TRA LE MURA DELLE PAPESSE A Siena, il Palazzo delle Papesse si esibisce in una ennesima mutazione: ora mostra il volto di un centro per l'arte contemporanea, appena inaugurato con sei allestimenti. La posta in gioco &egrave; nella dinamica tra visibilit&agrave; pubblica e vocazione introspettiva dell'opera...

LA FILOSOFIA POLITICA DEI LEGAMI...

La filosofia politica dei legami sociali Accorgersi di qualcosa significa dirla: anche sui contenuti duri del rock incide il linguaggio che li esprime MASSIMO DE CAROLIS - D OPO la grande stagione dei Deleuze, dei Foucault, dei Derrida, oggi spetta a Jean-Luc Nancy la fama di filosofo più origina



Pagina 1 di 50