Risultati per:

  • Autore: DANIELE VITALE
Modifica ricerca

CULTURA/TAGLIO MEDIO

Anna Filini, la reinvenzionepittorica di una rivoluzione

GRECIA. Il 1821 è un anno simbolico, per la Grecia in particolare ma anche per la storia d’Europa. È l’anno in cui ha inizio la sola rivoluzione che nell’800 sia riuscita vittoriosa dopo quella francese. La Grecia riscopre e reinventa sé stessa dopo una marginalità secolare, ed emerge al mondo moderno...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

Addio a Semerani, l’eterno «ragazzo dello Iuav»

ITALIA. «Non ci sono più i dottorati, noi non siamo più a scuola e forse anche le scuole di architettura non ci sono più», scriveva in una lettera del 2021 Luciano Semerani, mancato alla cultura italiana il 24 settembre scorso. Aveva forte il sentimento di un’epoca felice che il tempo ha cancellato. Nato nel...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

Addio a Jacopo Gardella, tra ricerca e riserbo

ITALIA. Quella dei Gardella è una saga familiare che ha inizio nella Genova neoclassica di primo Ottocento, prosegue per Alessandria, si sposta a Milano e a Venezia, e di generazione in generazione arriva sino a noi. A 85 anni è morto, il 25 febbraio scorso, Jacopo Gardella. Era figlio di Ignazio (1905 - 1999), una delle figure...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

Carlos Martí Arís,«un’architettura della ragione»

SPAGNA/BARCELLONA . «Nel corso degli ultimi cinquant’anni, sono stati tanti gli episodi di contatto, relazione e reciproca influenza che si sono succeduti tra Italia e Spagna, e Milano e Barcellona ne sono sempre state le teste di ponte». Così scriveva Carlos Martí Arís, architetto di Barcellona nato nel 1948 e mancato...

CULTURA/APERTURA

Nello sconfinare di corpi e linguaggi

ITALIA. Era sempre un passo avanti, Lidia Curti, e ci spiazzava con la sua apertura verso il nuovo e il futuro. Non a caso aveva coordinato una ricerca sui Femminismi futuri (Iacobelli editore, 2019) che ha coinvolto intellettuali femministe collegate con l’Orientale di Napoli, dove è stata docente di Anglistica per più di...

CULTURA/APERTURA

QUEI QUARTIERI AMERICANI E LA LORO «NON PERMANENZA»

USA/NEW YORK. Dal 2008, la crisi economica mondiale ha interrotto la tendenza a costruire, senza interruzione, nuove unità abitative in modo del tutto indipendente dalle necessità effettive. Si trattava di normale logica capitalistica: una macchina senza testa che «produce» senza soluzione di continuità, al solo scopo di far crescere la «ricchezza»,...

CULTURA/TAGLIO BASSO

SOMMERSO DAL MISTERO DI NEW YORK

USA. Se si ha l'intenzione di affrontare la lettura del romanzo di Teju Cole, Città aperta (Einaudi 2013, traduzione di Gioia Guerzoni, pp. 228, euro 17,50), spinti dai fastidiosi, improbabili paragoni, con i quali gli addetti al marketing editoriale propongono il volume (trattando da sprovveduti i potenziali lettori), il suggerimento sarebbe...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

I FRAMMENTI SOTTO LE LENTI DELLA CRITICA

ITALIA. Nel ritratto di Walter Benjamin costruito da Ruggero D'Alessandro (Il genio precario, manifestolibri, pp. 141, euro 16) viene sottolineato il caso, tutt'altro che raro, di un autore che ha riscosso maggiore interesse dopo la tragica scomparsa che durante una vita vissuta tra innumerevoli difficoltà e ostacoli. Gli viene precluso...

CULTURA/TAGLIO BASSO

MAGNIFICHE SORTI DEL PROGRESSO, CON BENEFICIO D'INVENTARIO

GB. Tra gli anni Cinquanta e Sessanta, in Urss appariva ormai evidente che, con i piani quinquennali del governo sovietico, le società opulente occidentali che emergevano dalla crisi del secondo dopoguerra, difficilmente sarebbero state raggiunte sul piano della quantità e della qualità dei consumi. Ciò nonostante continuava a persistere...

CULTURA/APERTURA

APOCALISSE ALLUCINATA DI UN CLOCHARD

FRANCIA. Il progetto di Blast , del disegnatore francese Manu Larcenet, prevede più volumi e da poco l'autore ha concluso e dato alle stampe il terzo, pubblicato in Francia da Dargaud . Il protagonista è Polza Mancini, un grasso, orribile, alcolizzato clochard, che nel primo volume, sottotitolato Grassa carcassa , si risveglia in una cella con...

CULTURA/TAGLIO BASSO

L'INIZIATICO ESODO DALLE CATTEDRALI DEL CONSUMO

FRANCIA. Una visione inedita del consumismo cinese, narrata con qualche sbavatura ideologica e non priva talvolta di pregiudizi culturali, mostra le ombre del recente boom economico cinese del quale Shanghai rappresenta l'epicentro. È questo il tema dell'ultimo graphic novel del disegnatore francese Saulne, ritornato in patria dopo un lungo...

CULTURA/TAGLIO BASSO

NUVOLE DI UN MONDO IN BIANCO E NERO

FRANCIA. Jean-Patrick Manchette, scomparso nel '95, unanimemente riconosciuto come il migliore autore francese di noir della sua generazione, ha realizzato romanzi che resistono ai segni del tempo, conservando quella potenza espressiva che appare come il frutto di un paziente lavoro di scarnificazione, di ricerca di stile e sospensione emotiva....

CULTURA/TAGLIO BASSO

MISTERI AVVOLTI NEL LUSSO

FRANCIA. Un piccolo gioiello, l'ultimo breve romanzo di Amélie Nothomb ( Barbablù, Voland 2013, trad. di Monica Capuani, pp. 112 , euro 14). Tempi duri per gli aguzzini, seppure mascherati da nobili spagnoli ricchi e sofisticati, dinanzi all'acume e alla potenza dialettica della venticinquenne Saturnine, che accetta senza timore la sfida lanciata...

CULTURA/APERTURA

IL CYBORG DISINCANTATO DELL'IMMAGINARIO

. Antonio Caronia è stato uno degli ultimi intellettuali «rinascimentali» nel lungo passaggio da un'era attardatamente moderna all'era digitale. Irregolare, curioso, bulimico, acuto, riusciva a trasformare la sua propensione all'universale in uno specialismo che lo trasformava, di volta in volta, in un punto di riferimento ineludibile per...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

L'EVEREST MISTERIOSO DI TANIGUCHI

ITALIA. Jiro Taniguchi è da anni il miglior autore giapponese di graphic novel, lo conferma la recente traduzione italiana del primo dei cinque volumi che compongono l'opera monumentale La vetta degli dei (Rizzoli Lizard, pp. 320, euro 18). Nato dalla collaborazione con lo scrittore Baku Yumemakura, autore del romanzo omonimo, viene pubblicato in...

CULTURA/TAGLIO BASSO

NUOVI RITMI PER L'AMERICAN DREAM

ITALIA. «Il sogno americano in versione apocalittica»: questa frase potrebbe sintetizzare efficacemente il tema dell'ultimo romanzo di Joe R. Lansdale, Acqua buia (trad. Luca Conti e Chiara Ujka, Einaudi, pp. 344, euro 18, 50). Un sogno sottoposto a costanti e sempre più violente aggressioni, dalla storia alla narrativa postmoderna, dal cinema...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

L'IDEOLOGIA SALVIFICA CHE VIENE DAL LIBRO

USA. Ray Bradbury, nato in un piccolo centro agricolo dell'Illinois nel 1920, sulla spinta della grande depressione degli anni Trenta, si trasferisce in California con la famiglia, dove la percezione di una realtà così diversa da quella di provenienza gli fornisce probabilmente lo spunto narrativo per le sue Cronache marziane, in cui...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

SOPRAVVISSUTI A UNA SILENZIOSA APOCALISSE

ITALIA. In quel nuovo genere letterario che è il testo di lancio scritto da autori famosi, Stephen King sostiene, a proposito di Svaniti nel nulla di Tom Perrotta (edizioni e/o, traduzione di C. De Caro, pp. 398, euro 19), che si tratta del «miglior episodio di Ai confini della realtà che abbiate mai visto». Nato nel New Jersey nel 1961 e...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

IL DIVENIRE VIVENTE DI VLADIMIR JANKéLéVITCH

ITALIA. «Un lampo... poi la notte! - O fuggitiva beltà/ per il cui sguardo all' improvviso sono rinato/ non potrò vederti che nell'eternità?/ In un altro luogo, ben lontano di qui, e troppo tardi, mai forse!/ Perché ignoro dove fuggi, e tu non sai dove io vado». Questi versi di Baudelaire, dedicati ad una passante sconosciuta rappresentano...

CULTURA/APERTURA

L'UMANITà MINORE E I SUOI DIARI INTIMI

ITALIA. Daniel Clowes, nato a Chicago nel 1961, è uno dei maggiori narratori americani contemporanei. Se la valutazione di un testo si basasse sul rapporto tra parole, segni utilizzati ed efficacia del risultato, l'autore in questione avrebbe ben pochi rivali. Ma Clowes è «solo» un autore di fumetti e questo - a dispetto del successo...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it