Calo della produzione, la fabbrica delle bombe Rwm taglia i posti di lavoro

Meno commesse e alla Rwm, la fabbrica di bombe di Domusnovas, nel Sulcis Iglesiente, parte il piano di ridimensionamento. Lo annuncia la multinazionale tedesca. «Dal 15 settembre - si legge in un comunicato ai lavoratori - il ritmo produttivo attuale di tutte le linee diminuirà, necessariamente, in modo significativo»....

Fausto Giaccone e le sue terre arse di giustizia e libertà

Dal 1967 al 1977. Un decennio spartiacque. Nella storia d’Italia e nella biografia di Fausto Giaccone, il fotografo al quale il festival «Isole che parlano», arrivato alla sua edizione numero 23, dedica una mostra intitolata Sardegna e altri continenti (1967-1977), dal 5 al 30 settembre al Centro di documentazione del...

Con Nanni Campus (e il Pd a pezzi) il centrodestra conquista anche Sassari

Dopo la Regione e dopo Cagliari, la destra si prende anche Sassari. Nel ballottaggio di domenica Nanni Campus, alla guida di una coalizione civica di centrodestra, ha battuto il candidato del centrosinistra, il magistrato Mariano Brianda. Campus ha ottenuto il 56,2%, staccando lo sfidante fermo al 43,7%.Direttore del dipartimento di...

Bombe ai sauditi, stop della Camera. Ma non basta

«È una prima vittoria per le oltre 43mila persone che hanno firmato il nostro appello; continuiamo a vigilare affinché si passi dalle parole ai fatti»: così Amnesty International ha commentato la notizia che ieri la Camera ha approvato la mozione presentata da M5S e Lega per chiedere al governo di...

Cagliari passa a destra, ma si ricontano i voti

Il capoluogo regionale sardo va a destra. A un sindaco targato Sel (oggi passato a Campo progressista) come Massimo Zedda ne succede un altro che ha la tessera di Fratelli d’Italia, Paolo Truzzu. Candidato del centrodestra (Lega, Forza Italia, Partito Sardo d’azione e FdI) Truzzu ha vinto al primo turno, con il 50,1% dei voti,...

«Volevamo il dialogo ma su temi di sinistra vera»

Con i suoi voti il centrosinistra avrebbe vinto. Angelo Cremone e la sua lista Verdes sono arrivati al 2,1% (1.166 elettori). Quanto sarebbe bastato a Francesca Ghirra per spuntarla nel testa a testa con il candidato del centrodestra Paolo Truzzu.Ma il progetto di contrapporre al fronte conservatore un’area vasta progressista non...

Ad Alghero sfonda al primo turno il candidato sardo-leghista

«Quelli che arrivano dalla Sardegna non sono purtroppo risultai incoraggianti». Il commento di Nicola Zingaretti, segretario del Pd, riassume il senso di un voto che nell’isola, alle comunali di domenica che hanno coinvolto complessivamente ventotto comuni, non è andato bene. Cagliari, dopo otto anni di governo...

Cagliari oggi sceglie il sindaco. Il centrosinistra punta su Ghirra

Sono tre i candidati per le comunali di oggi nel capoluogo regionale sardo. Per il centrosinistra l’assessora all’Urbanistica uscente Francesca Ghirra (Campo Progressista), per il centrodestra il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Paolo Truzzu. Il terzo in lizza per la fascia di sindaco è...

Il centro destra ripristina i «vitalizi», il pd insegue e isola Zedda

«Vitalizi». La parola è esplosiva. Perché intorno ad essa si è combattuta una battaglia parlamentare aspra che ha portato all’abolizione della rendita riconosciuta ai parlamentari, dal primo gennaio calcolata secondo il metodo contributivo e quindi equiparata, in sostanza, a una pensione. Chiusa la...

Portuali genovesi svelano: il cargo caricherà merce di una ditta militare

Manca un giorno e mezzo all’arrivo nel porto di Genova del cargo saudita Bahri Yanbu, ma la mobilitazione non cessa. Domani alle 9 un presidio in varco Etiopia, sul Lungomare Canepa, è pronto ad "accogliere" la nave: ci saranno i camalli, i lavoratori portuali, le associazioni che in questi giorni hanno proseguito la...

Paralisi in Regione, mancano sette assessori

La giunta regionale di centrodestra, guidata da Christian Solinas (Partito sardo d’azione), a settantatré giorni dal voto delle regionali manca ancora di sette assessori. Sinora sono state assegnate solo cinque deleghe: la programmazione a Giuseppe Fasolino e il lavoro ad Alessandra Zedda di Forza Italia; l'Ambiente a Gianni...

Il centrodestra non trova l’intesa, la giunta Solinas è a metà

Una giunta in formato mignon. Dopo più di un mese di trattative il governatore Christian Solinas e le forze politiche del centrodestra hanno raggiunto un accordo che definire al ribasso è un eufemismo. Per il momento, solo cinque assessori su dodici: Alessandra Zedda di Forza Italia al lavoro; Mario Nieddu della Lega alla...

Lo scontro tra alleati lascia la Sardegna senza giunta

L’eterna campagna elettorale della Lega. Salvini ieri era a Cagliari, ma non da vicepremier né da ministro. Da capo, invece, di un partito che dopo le politiche e dopo le amministrative guarda ora alle elezioni europee. Ha incontrato i pastori, che si battono per un giusto prezzo del latte. E ha parlato con gli operai del...

Ora Battisti ammette: partecipai a 4 omicidi. «Eravamo in guerra»

«Mi rendo conto del male che ho fatto e chiedo scusa ai familiari delle vittime». Così Cesare Battisti al pm Alberto Nobili, responsabile dell’anti-terrorismo a Milano, che coordina le indagini sulle presunte coperture che l’ex terrorista dei Pac (Proletari armati per il comunismo) avrebbe avuto durante la...

Accordo sul prezzo del latte: da marzo sarà di 74 centesimi

Il latte ovino verrà pagato dai trasformatori ai pastori 72 centesimi al litro a febbraio e 74 centesimi da marzo sino a fine campagna, come acconto per il conferimento del prodotto appena munto. A novembre 2019, quando sarà il momento del saldo su tutto il latte prodotto e portato ai caseifici industriali e alle...

Assalto alla cisterna del latte. Solidarietà dai pastori

Vertenza latte sempre calda. Nuovo assalto armato ieri a Nule, in provincia di Sassari. Vittima un camionista che trasportava latte verso un caseificio. Intorno alle 6 del mattino l’autotrasportatore percorreva la provinciale numero 7. All’improvviso sono saltati fuori da una cunetta due uomini armati e con i volti coperti che...

Solinas è governatore ma in Sardegna la Lega non sfonda

Christian Solinas, il candidato sardo-leghista, ha vinto nettamente. Ha prevalso rispetto al leader della coalizione di centrosinistra: 47,8% contro il 33.2 di Massimo Zedda. Quattordici punti di differenza. Le urne si sono chiuse ieri alle 22 di ieri con l’affluenza finale che si è attestata sul 53,75% (790.347 votanti dei...

La lotta dei pastori si sposta in prefettura

La lotta dei pastori sardi per un giusto prezzo del latte ha segnato anche la giornata elettorale. Dopo l’azione compiuta domenica nei pressi di Orune (in provincia Nuoro) da due uomini armati e incappucciati che hanno assaltato un’autocisterna carica di latte, il prefetto di Sassari, Giuseppe Marani, nominato dal ministro...

In fuga dall’isola in crisi nera

Cronaca di un disastro. Mettere insieme i dati sulla situazione economica della Sardegna, che oggi va alle urne, significa esattamente questo: fare la cronaca di un disastro. La grande industria è ormai al lumicino. Il polo minerario e metallurgico del Sulcis si è ridotto a un terzo delle imprese che in quel territorio erano...

I pastori decidono un giorno di tregua

Oggi in Sardegna si vota per le regionali. La giornata di vigilia è trascorsa tranquilla. L’assemblea dei pastori, che si sarebbe dovuta tenere ieri a Tramatza, nell’Oristanese, è stata rinviata a domani, a urne chiuse. I pastori decideranno, anche alla luce dell’esito elettorale, che risposta dare agli...



Pagina 1 di 23