Risultati per:

  • Autore: CELADA LUCA
Modifica ricerca

INTERNAZIONALE/APERTURA

Piattaforme in crisi, la terra trema nell’impero tech

USA. Lo psicodramma da un mese in onda a Twitter sembra in parte essere funzione delle idiosincrasie e megalomanie di un singolo miliardario, ma la crisi dell’azienda è tutt’altro che un caso isolato. A Silicon Valley tira un’aria che non si respirava da almeno vent’anni, dal crack del dot.com che la...

ULTIMA/APERTURA

Una donna per gli angeli

USA/LOS ANGELES. Karen Bass sarà la prima sindaca di Los Angeles. La vittoria della 69enne figlia di un postino di Venice rappresenta un’affermazione per i progressisti che, pur dominanti nella metropoli dello stato «blu», in queste elezioni hanno trovato nuovo impulso. Bass è politica di lungo corso, con un curriculum che...

VISIONI/TAGLIO BASSO

«Insurrection», l’ambiguità di Serrano con l’assalto a Capitol Hill senza filtri

ITALIA/FIRENZE. L’insurrezione del 6 gennaio 2021 è stata la manifestazione della violenza insita nel populismo trumpista, la conflagrazione inevitabile e annunciata del suo accumulo di rancore, prevaricazione e machismo. Le immagini dell’assalto a Capitol Hill sono entrate nel canone iconografico della storia contemporanea al pari...

INTERNAZIONALE/APERTURA

Midterm, il Gop non sfonda. Ma si va verso la stasi politica

USA/PHOENIX (ARIZONA). Il day after delle elezioni di metà mandato fotografa un’America divisa quasi nettamente in due. Il partito repubblicano torna in maggioranza alla Camera, ma i democratici possono dire di avere contenuto la prevista rimonta Gop a numeri ben inferiori di quelli pronosticati alla vigilia. Considerando le dinamiche storiche che...

INTERNAZIONALE/APERTURA

America oggi: il voto è un diritto, ma solo dei bianchi di destra

USA/PHOENIX (ARIZONA). Dei circa sei milioni e mezzo di nativi americani, 290.000 vivono in Arizona, membri di 22 tribù compresi Hopi, Navajo ed Apache. Due anni fa i loro voti hanno contribuito a consegnare lo stato tradizionalmente repubblicano a Joe Biden. Ma solo il 60% degli indiani esercitano il diritto di voto conquistato solo nel 1964. Ed il...

INTERNAZIONALE/APERTURA

Laggiù nell’Arizona, dove passa la democrazia

USA/PHOENIX (ARIZONA). Nella sede di Unite Here a Phoenix ferve l’attività. Oltre 500 volontari giunti da molti stati, soprattutto dalla confinante California hanno ricevuto oggi le istruzioni per le ultime ronde porta a porta per assicurare l’affluenza degli elettori – elemento strategico per un successo democratico. Il sindacato...

INTERNAZIONALE/APERTURA

Usa, se il Congresso diventa un bivacco di manipoli

USA. Gli Stati uniti si avvicinano all’appuntamento chiave del midterm come un paese che stenta a risolvere le domande fondamentali sulla democrazia sollevate da Trump e dal suo movimento che controlla il partito Repubblicano. Ed è quella corrente “post democratica” che si appresta secondo i sondaggi a riprendere il...

INTERNAZIONALE/APERTURA

Twitter della gleba, Musk caccia via tutti con un’email

USA. Elon Musk aveva già comunicato, via tweet ovviamente, di voler “sfoltire” l’organico dell’azienda del 75% dei dipendenti. Poche ore dopo la sua entrata nel quartier generale di Twitter a San Francisco erano rotolate le teste dei principali manager, mentre nella truppa si diffondeva una crescente...

INTERNAZIONALE/INTERVISTA

Muro dem al dialogo. «Sempre più urgente un movimento pacifista in Usa»

USA/UCRAINA/RUSSIA . La prima discesa in campo per la pace dei progressisti americani è finita catastroficamente. Difficile definire altrimenti l’appello per una conclusione negoziata al conflitto ucraino, prima sottoscritto la scorsa settimana da 30 parlamentari del progressive caucus (tra cui Alexandria Ocasio Cortez, Rashida Tlaib e Ilhan...

ULTIMA/APERTURA

Mike Davis, il sovversivo

USA/LOS ANGELES. Sunshine and Noir era il titolo di uno dei capitoli di Città di quarzo, il «trattato archeologico sul futuro» che rimane un testo fondamentale di teoria critica dell’urbanesimo capitalista. Nel noir – da Chandler e James Ellroy – Mike Davis individuava la chiave di lettura per una metropoli...

INTERNAZIONALE/APERTURA

Il piano dei trumpisti per vincere. Se perdono

USA. Gli eventi seguiti alle primarie tenute a luglio in Colorado sono stati indicativi del “new normal” elettorale negli Stati uniti. Alcuni candidati repubblicani perdenti hanno gridato alla frode elettorale e presentato ricorso. Durante le verifiche delle schede gruppi di manifestanti hanno presidiato i seggi, insultato gli...

ULTIMA/APERTURA

Educazione americana

USA/FLORISA. Nel panorama delle culture wars attorno a cui la destra populista americana aggrega consensi, il fronte più arroventato recentemente è quello scolastico. L’istruzione pubblica è oggetto di una crociata reazionaria contro la «correttezza ideologica» che la insidierebbe. IL PANICO CONSERVATORE è...

INTERNAZIONALE/APERTURA

Indagine sull’attacco al Campidoglio: convocato Trump

USA/WASHINGTON. Nell’ultima udienza pubblica tenuta a Washington il coup de théâtre è stato il voto in diretta per convocare infine lo stesso Donald Trump a testimoniare davanti alla Commissione parlamentare d’inchiesta sul tentato golpe del 6 gennaio 2021. Prima del colpo di scena, la nona, e probabilmente ultima,...

ULTIMA/APERTURA

La marijuana liberata

USA. L’amnistia proclamata da Biden ha l’effetto immediato di estinguere le pene e ripulire le fedine penali di circa 6500 persone condannate per reati di «semplice detenzione» di cannabis. Il decreto esecutivo interessa per ora chi ha ricevuto la condanna in sede federale, una esigua minoranza rispetto ai milioni di...

ULTIMA/APERTURA

Usa, sulla pelle dei migranti

MESSICO/ USA/MASSACHUSETTS. Di solito quando atterrano voli nella ridente isola-resort di Martha’s Vineyard a largo del Massachusetts, non lontano da Cape Cod, si tratta di velivoli privati di facoltosi vacanzieri che qui hanno signorili seconde case. Ma quando mercoledì sono arrivati due voli charter provenienti dalla Florida sono sbarcate 50 persone...

POLITICA/TAGLIO BASSO

Le ingerenze incrociate delle grandi potenze

RUSSIA/USA . L’avvertimento del dipartimento di stato sull’influenza indebita della Russia volta a «sovvertire i processi democratici» nel mondo sembra avere tutte le caratteristiche di un’operazione coordinata che ha avuto l’esito desiderato rimbalzando su tutti i media mondiali, a partire dagli organi di...

COMMENTO

Da Ground Zero parte la mutazione populista

USA/NEW YORK. Alla vigilia del 21esimo anniversario dell’attacco alle torri gemelle, i giornali di New York riportano la polemica sul torneo di golf organizzato da Trump con sponsorizzazione saudita. Le famiglie delle vittime dell’attentato hanno firmato una petizione per fermare il torneo femminile Aramco.In programma ad un golf club...

INTERNAZIONALE/APERTURA

Peltola la nativa toglie l’Alaska a Trump. Inizia la rimonta dem

USA/ALASKA . Mary Peltola, nativa American della tribù Yup’ik, le cui terre ancestrali si affacciano sul mare di Bering, sarà la nuova rappresentante dell’Alaska al Congresso. Peltola ha battuto due rivali repubblicani, Nick Begich e Sarah Palin, ex governatrice e candidata a vice presidente nel 2008 accanto John McCain...

CULTURA/APERTURA

Colorado river, la musica nelle acque

USA/UTAH/ARIZONA/NAVAJO NATION. Da 10000 metri Lake Powell appare come un intarsio di cobalto nel cretto ocra e amaranto del deserto. Il suo scintillío blu si dirama verso nordest dal punto dove si toccano Utah, Arizona e la Navajo Nation – dall’ostruzione cioè della grande diga Glen Canyon. Battezzato così per Wesley Powell, il primo...

INTERNAZIONALE/APERTURA

Guerre civili, embarghi e contro-inchieste: il trumpismo risponde

USA/MAR A LAGO (FLORIDA). I documenti sequestrati nella tenuta di Donald Trump – 22 scatole più foto e manoscritti, alcuni etichettati “top secret” - sono al vaglio del Fbi e dei magistrati che dovranno accertare eventuali responsabilità penali dell’ex presidente. DAL CANTO SUO Trump non allenta una controffensiva a base di...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it