Salvini fa infuriare i militari: «Dal ministro pressioni improprie»

Il malumore covava probabilmente da tempo tra i vertici delle forze armate. Ancora una volta, infatti, una direttiva del ministro degli Interni Matteo Salvini tira in ballo i capi di Stato maggiore della Difesa e dalla Marina militare chiedendogli di intervenire per contrastare le navi delle ong impegnate a salvare migranti nel...

«C’è una crisi umanitaria che riguarda libici e migranti»

Parlando la scorsa settimana della crisi libica e di cosa questa comporti per le migliaia di sfollati e migranti che si trovano nel paese nordafricano, l’alto commissario per i rifugiati Filippo Grandi non aveva usato giri di parole: «Il rischio per le loro vite cresce di ora in ora, devono essere urgentemente portati in...

Barcone arriva a Lampedusa. Salvini: «Li rimpatriamo subito»

Settanta migranti, 53 tunisini e 17 libici, tutti uomini e una sola donna. Quando ieri una motovedetta della Guardia di Finanza e una della Guardia costiera li hanno raggiunti il barcone sul quale stavano viaggiando si trovava a 20 miglia dalla Sicilia, diretto presumibilmente verso le coste agrigentine dopo aver infranto, senza neanche...

«Moriremo tutti in Libia». Alla deriva barcone di migranti

Un barcone con venti migranti alla deriva tra Libia e Tunisia e dal quale ieri mattina risultavano disperse otto persone. Moonbird, aereo della ong Sea Watch che - allertato da Alarm Phone - sorvola l’imbarcazione segnalandone la posizione mentre un secondo aereo, questa volta della missione europea Sophia, lancia una zattera ai...

Allarme Onu sui migranti: «Sono in condizioni miserabili»

Da almeno due giorni non mangiano e i magazzini che dovrebbero contenere le scorte di cibo sono vuoti. Come se non bastasse, poi, vedono miliziani armati aggirarsi pericolosamente intorno ai centri nei quali sono richiusi. Una situazione in cui, con il proseguire della guerra civile, potrebbe accadere di tutto. «Siamo...

Arriva il maltempo ma Malta resta chiusa per l’Alan Kurdi

Dopo sei giorni trascorsi in mare senza ricevere nessun segnale dall’Unione europea, l’Alan Kurdi con a bordo 64 migranti staziona davanti alle coste maltesi restando però in acque internazionali. Nonostante l’arrivo di una forte perturbazione che metterebbe a rischio la navigazione, la Valletta non ha infatti...

Alan Kurdi, è scontro con Berlino: «Qui non entra»

«Per ora l’Alan Kurdi sta navigando in acque internazionali, quindi bisogna capire cosa accadrà. C’è maltempo e l’unico che può prendere una decisione è il comandante». Da Bruxelles, dove ieri ha incontrato il presidente del parlamento europeo Antonio Tajani, il sindaco di...

Mediterraneo, scompare un gommone con 50 migranti

L’ultima volta che è riuscito a contattare la piattaforma Alarm Phone è stato poco dopo le 22 di lunedì: «Ci hanno mandato la posizione Gps, ma la comunicazione si è interrotta», hanno spiegato ieri i volontari che lavorano al servizio telefonico di soccorso per i migranti. «Siamo...

Lite di famiglia tra Lega e 5S e Salvini attacca Conte

La prima vittima dei difensori della famiglia rischia di essere proprio la famiglia di governo gialloverde che in fondo, va detto, proprio tradizionale non è. Arrivato a Verona per omaggiare i partecipanti al World Congress of families, Matteo Salvini scatena infatti una nuova polemica con gli alleati prendendosela prima con Luigi...

Mercantile «dirottato» arrestati 5 migranti, tutti gli altri a terra

Per essere dei «pirati» non fanno molta paura. Anzi. A parte cinque uomini, individuati e fermati dalle forze speciali maltesi come i presunti responsabili del «dirottamento» della Elhiblu 1, tutti gli altri sembrano più dei poveri disperati felici solo di essersi lasciati dietro le spalle l’inferno...

Petroliera con migranti fa rotta verso Malta: «Dirottata, sono pirati»

L’arrivo della Elhiblu 1 al limite delle acque territoriali di Malta è previsto per questa mattina all’alba. Se durante la notte le cose non saranno cambiate, la petroliera di proprietà turca troverà ad attenderla le navi della Marina militare maltese pronte a tutto pur di impedirle di avanzare...

Bruxelles dimezza la missione Sophia: via le navi

Non sapendo come risolvere un problema, in questo caso la gestione degli sbarchi dei migranti salvati al largo della Libia, l’Unione europea fa la cosa che gli riesce più semplice: lo cancella. E’ quanto accaduto con la missione europea Sophia per la quale a Bruxelles è stato deciso un prolungamento di altri sei...

Conto alla rovescia per la missione Sophia: rischio chiusura entro fine mese

«Come sempre aspettiamo e vediamo. Quello che è sicuro è che se si crea un vuoto prima o poi arriva qualcuno che lo riempie. Ecco, bisognerà vedere chi è questo qualcuno e cosa farà». Nell’ex aeroporto romano di Centocelle, quartiere generale della missione europea Sophia, si usa come...

Esperti contro la direttiva del Viminale: «È solo propaganda, non ha valore»

Più che un atto giuridico un manifesto politico. Il giudizio che gli esperti danno della direttiva firmata la scorsa notte dal ministro degli Interni Matteo Salvini per impedire l’approdo nei porti italiani delle navi con i migranti, non potrebbe essere più netto. «Si dà una lettura parziale della...

Ong salva 49 migranti. Si riapre lo scontro sui porti

«Stiamo facendo rotta verso l’Italia, dove chiederemo un porto sicuro». Inseguita da una perturbazione che non promette niente di buono, alle sette di sera la nave Mare Jonio annuncia di puntare verso nord alla ricerca un porto dove potersi riparare. Partita sabato scorso da Palermo, ieri pomeriggio la nave della...

L'allarme delle comunità islamiche: "In aumento i crimini di odio"

«Da qualche tempo tira una brutta aria intorno a noi, un’aria che sa di islamofobia», denunciavano poco più di un anno fa alcune delle comunità islamiche che vivono in Europa. E certo non esageravano. Pur senza arrivare all’efferatezza del gesto compiuto a Christchurch dal suprematista bianco Brenton...

«Un successo, ma la sinistra rimane senza un progetto»

«Anche se non ho partecipato condivido fino in fondo l’esigenza che i pozzi dell’accoglienza non vengano inquinati dalla politica di questo governo». Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ieri non ha potuto essere presente alla manifestazione di Milano contro il razzismo, trattenuto in città da un rimpasto...

Ong, la Sea Eye riprende i soccorsi nel Mediterraneo

In questo momento è l’unica nave di una ong che sta facendo rotta verso il Mediterraneo centrale. Un ritorno annunciato da tempo, quello dell’organizzazione tedesca Sea Eye, che venerdì notte ha ricevuto dalle autorità spagnole il permesso di lasciare Palma de Maiorca, dove la nave è rimasta ferma...

Moavero Milanesi: «Maduro illegittimo». Ma non arriva a riconoscere Guaidò

«Riconosciamo la legittimità dell’assemblea nazionale venezuelana ma non quella delle elezioni presidenziali e di Nicolas Maduro». Tocca al ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi riaggiustare, non senza qualche equilibrismo, la posizione del governo gialloverde rispetto alla crisi venezuelana. E sebbene...

Da Madrid a Palermo, l’alleanza contro i sovranisti

Il senso della giornata lo riassume Leoluca Orlando: «Se in nome della sicurezza si cominciano a calpestare i diritti, allora stiamo andando verso una dittatura», avverte. Il sindaco di Palermo parla a margine dell’incontro che ieri - chiamati dal fondatore della ong Open Arms, Oscar Camps - ha riunito in un albergo...



Pagina 1 di 50