Risultati per:

  • Autore: BOARI TIZIANA
Modifica ricerca

SPECIALE INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

IL CASUS BELLI DI RACAK, UNA BUGIA PER L'ATTACCO

SERBIA. Ricordate il «massacro» di Racak» che nel gennaio 1999 segnò l'escalation della crisi in Kosovo, predisponendo l'opinione pubblica mondiale alla guerra della Nato? Ancora in attesa della pubblicazione del rapporto finale della squadra di medici forensi finlandesi incaricati dall'Ue, il manifesto , insieme al Berliner Zeitung , aveva avuto...

POLITICA & SOCIETÀ/TAGLIO BASSO

TRA GLI ULTIMI PASTORI D'ABRUZZO: «NON ESISTIAMO SOLO PER GLI AGNELLI PASQUALI»

ITALIA/ABRUZZO. Anversa degli Abruzzi (L'Aquila)Esiste un luogo al centro d'Italia dove i venti elettorali di questi giorni sembrano non essere arrivati. Siamo nella Valle del Sagittario, ad una decina di km da Sulmona, in Abruzzo. Qui da un millennio il tempo è scandito dai ritmi della natura e degli armenti. Il paese è quello di Anversa degli Abruzzi,...

POLITICA & SOCIETÀ/TAGLIO BASSO

SE UNA ZAMPOGNA PUò FERMARE L'EMERGENZA INCENDI

ITALIA/SPAGNA/SEGOVIA. E' Natale e tra la folla impazzita nelle strade delle città, tra i clacson delle auto e il vociare di chi si appresta a comprare gli ultimi regali, sono rispuntati anche gli zampognari. E' la loro musica, il suono dei loro strumenti a fiato la vera colonna sonora delle feste natalizie italiane, in particolare nel centrosud della penisola....

CULTURA/APERTURA

ANNI '30, INTERSTIZI DI DISSENSO NELLE AULE DELLA DEUTSCHE SCHULE

ITALIA/ROMA. Da almeno una decina di anni alcuni storici tedeschi sono impegnati nel riportare alla luce pagine dimenticate della storia che ha attraversato l'Italia e la Germania nel periodo dell'ultima guerra mondiale: un recupero della memoria tanto delle cosiddette «stragi dimenticate» (e impunite) perpetrate dalle truppe naziste in Italia, quanto...

POLITICA & SOCIETÀ/TAGLIO BASSO

«NOI PASTORI, UN BALUARDO A DIFESA DEL TERRITORIO»

SPAGNA/MADRID. Tre pastori mongoli in costume tradizionale incontrano un mimo di strada vestito da Don Chisciotte, con tanto di lancia, scudo e cavallo elettrico: sguardi che tradiscono spaesamento e curiosità. Un corteo di 600 pecore e pastori in costumi tipici, preceduti da dromedari e un folto gruppo di Turkana del Kenya in costume tradizionale a...

POLITICA & SOCIETÀ/APERTURA

PASTORI DI TUTTO IL MONDO UNITI

SPAGNA/GRANJA DE SAN ILDEFONSO (SEGOVIA). La parola «pastore» sta diventando questa estate quasi sinonimo di «piromane» e «incendiario». Qualcuno può farsi corrompere, per povertà e obbedienza alla mafia locale, tanto da appiccare un incendio, ma la maggioranza dei pastori italiani sa che la terra che brucia è un danno anche per il loro pascolo. Pochi ricordano la cultura...

UNA DI NOI/INTERVISTA

TESTIMONE SCOMODO A NASSIRYA

IRAQ/NASSIRIYA. Ha trent'anni e grandi occhi azzurri. Una stampella tradisce le ferite profonde che Aureliano Amadei si porta addosso, nel corpo e nell'anima. Oggi parla con voce sicura, ma dal 12 novembre del 2003 , da quando è miracolosamente scampato all'attentato di Nassirya, non è più lo stesso. Era in Iraq con l'amico e collega regista Stefano...

STORIE/APERTURA

DIECI ANNI DI URANIO NEI BALCANI

KOSOVO/BOSNIA. Venticinque militari deceduti dal 1998 ad oggi, più di 260 ammalati: sono le vittime italiane - tutti militari impiegati nelle missioni internazionali in zone di conflitto - della cosiddetta «sindrome dei Balcani», stando ai dati forniti da Domenico Leggiero dell'Osservatorio per la tutela del personale civile e militare....

CULTURA/APERTURA

LE BUGIE HANNO LE GUERRE LUNGHE

KOSOVO. L'abbattimento del muro di Berlino nel 1989 avrebbe dovuto portare una nuova era di pace e democrazia, secondo le speranze di molti, e invece è stato l'inizio di una catena perversa di conflitti mondiali sempre più pericolosi per l'umanità intera: l'Iraq, l'ex Jugoslavia, l'Afghanistan e ora di nuovo l'Iraq, per non parlare...

POLITICA

RACAK, BUGIA DI GUERRA

KOSOVO/RACAK. Racak, bugia di guerra Il massacro di Racak Scontro a fuoco o strage a freddo? Su una rivista medica il rapporto degli anatomopatologi Ue: non è possibile dirlo. Come fecero invece gli Usa TIZIANA BOARI Ricordate

POLITICA

UN ANNO FA, RAMBOUILLET

KOSOVO/SERBIA. Un anno fa, Rambouillet Dopo l'episodio di Racak che causò un'ondata di indignazione nell'opinione pubblica mondiale, davanti alle prove "tangibili" di un "genocidio" in atto e in seguito alle sue affermazioni perentorie, William Walker fu dichiarato "persona non grata" con l'ordine di

POLITICA

QUELLA MISSIONE OSCE CHE PREPARO'..

KOSOVO/ALBANIA. Quella missione Osce che preparò le bombe La missione di verifica dell'Osce (Kvm) fu decisa nell'ottobre del 1998 dall'allora presidente di turno dell'Osce, il ministro polacco Bronislav Geremek e il ministro degli esteri jugoslavo Zivadin Jovanovic, in seguito agli accordi raggiunti

ECONOMIA

"PROFUGA" AL BAMBIN GESU'

VATICANO. "Profuga" al Bambin Gesù Il Vaticano accoglie Svetlana, 20 anni, per cercare di salvarla dalla leucemia TIZIANA BOARI - ROMA Occhi a mandorla scuri, dolcissimi, e u

OPINIONI

UN INSOPPORTABILE SILENZIO

ITALIA. URANIO IMPOVERITO/VOLONTARI CIVILI Un insopportabile silenzio TIZIANA BOARI Verità. Diteci

CRONACA

TEST AI MILITARI: "NO, ANZI SI..."

GB/LONDRA. URANIO IMPOVERITO TEST MILITARI DUBBI GOVERNO/BREV

POLITICA

LA DISCARICA DEI BALCANI

KOSOVO. La discarica Balcani Intervista a Pekka Haavisto, capo del gruppo di ricerca Unep sull'uranio impoverito in Kosovo, ex ministro dell'ambiente finlandese. "In Kosovo ci sono ben 10 tonnellate di scorie tossiche in 112 siti. Sui casi di leucemia tra i soldati bisogna approfondire. Potrebbero

CULTURA

LA NATO DEL KOSOVO

KOSOVO. La Nato del Kosovo "Uck: l'armata dell'ombra", un libro di Sandro Provvisionato TIZIANA BOARI Chi ha libera

CRONACA

"MILITARI DA TUTELARE"

BOSNIA/ITALIA. "Militari da tutelare" Parla il maresciallo Leggiero: "Bastava cliccare sul sito della difesa americano per scoprire che nei Balcani avevano utilizzato l'uranio" TIZIANA BOARI - ROMA

MONDO

VOLI PINDARICI STRAGI VERE

SERBIA. GUERRA NATO Voli pindarici stragi vere TIZIANA BOARI Se si vogliono combattere guerre senza rischiare p

MONDO

LA LINEA ADRIATICA

ITALIA/FIRENZE. MEDIA La linea adriatica TIZIANA BOARI Sono arrivati dai paesi più "caldi" del Sudest eur

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it