Risultati per:

  • Autore: ARIANNA DI GENOVA
Modifica ricerca

CULTURA/TAGLIO MEDIO

Un albo inedito per raccontare le quattro stagioni

ITALIA. La casa editrice Babalibri ha deciso di entrare nel 2024 con la grazia di Leo Lionni, affidandosi a un albo inedito in Italia dell’autore di Piccolo blu e piccolo giallo e del celebre Federico. Il volumetto, che uscì in America nel 1992, si intitola Un anno di sorprese (pp. 32, euro 11,50) e racconta – con testi e...

CULTURA/APERTURA

Un’amicizia effimera al fronte

ITALIA. Se si passa il Natale in trincea, immersi nel fango, al gelo e assordati da bombardamenti e raffiche di mitra, sarà difficile immaginare che quel giorno possa assumere un significato speciale e ricordare che nella tradizione celebra una festa – quando non religiosa – famigliare. Ma, dal fronte del Belgio, con le mani...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

«Ventario», storia illustrata di brezze e antiche burrasche

. Metafora dell’instabilità emozionale, ambasciatore di folate intrise di pazzia (Volver di Almodovar e il vento che squassava i pensieri di un intero paese), ma anche presagio divino e fenomeno che insidia l’ordine a favore dell’indisciplina, il «viaggio dell’aria» affascina da secoli letteratura,...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

Artemisia Gentileschi, con la sapienza dei colori

ITALIA/GENOVA. Il 2023 si è aperto all’insegna della «pittora» Artemisia Gentileschi, con la mostra di Napoli che ripercorreva le tappe del suo soggiorno partenopeo e si chiude interrogando ancora una volta la sua figura, a Genova, nelle sale di Palazzo Ducale. Eppure non è semplice tenere al proprio fianco questa...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

Fra fiaba e arte, l’universo fantastico di uno scrittore

ITALIA/GENOVA . Sognava di diventare un fumettista Calvino bambino e, quando ancora non sapeva leggere, inventava storie guardando le immagini del Corriere dei Piccoli. Da grande, invece, come un rapsodo antico, «cantò» e collezionò le leggende italiane, scandagliando le fiabe regione per regione e finendo per scrivere (con la...

CULTURA/INTERVISTA

Oltre ogni confine possibile

ROMANIA/TIMISOARA. Sono passati più di cinquant’anni dal giorno in cui le opere di Constantin Brâncusi tornarono nel suo paese natale (lui, nel frattempo, era morto a Parigi il 16 marzo del 1957) con una grande mostra a Bucarest. Ora l’occasione di un regale «rientro» è data dagli eventi che costellano le...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

L’Europa del Rinascimento e i «doni viventi» della diplomazia

CINA/USA/EUROPA . Il caso dei panda contesi fra America e Cina, con gli animali trasformati in «mediatori diplomatici», strumenti inconsapevoli di tattiche politiche nello scacchiere mondiale, risveglia gli echi di storie antiche. E riconduce alla mente gli innumerevoli viaggi strategici – per mare, fiumi e deserti – di esemplari...

CULTURA/INTERVISTA

Dentro l’illusione del maestro fiammingo

OLANDA/BELGIO/LOVIANO . Un «creatore di immagini e immaginari»: è questo che fu soprattutto, il pittore fiammingo Dieric Bouts (nato a Haarlem nel 1415 circa e morto nel 1475 a Lovanio), pur nei suoi inabissamenti e ritorni di fiamma. È così che la mostra appena inauguratasi nella sua città d’elezione, sceglie di...

VISIONI/TAGLIO BASSO

Dalle saghe lituane agli Atlanti dello spavento

ITALIA. Una ragazza va ogni giorno a fare la sauna passando davanti ad altri nuotatori di una piscina, misteriosa e chiusa nel suo mondo: ha gli occhi acquosi, di un verdolino chiaro: è una non umana, una ninfa che fila, intrecciando anche capelli e intestini, se la notte qualcuno dimentica il fuso con scampoli di gomitoli.UN BAMBINO...

CULTURA/INTERVISTA

Con la Carovana dei libri nei tanti villaggi terremotati

MAROCCO/ITALIA/FORLI . È la scuola la grande protagonista della decima edizione del Festival di Storia del Novecento, a cura della Fondazione Alfred Lewin, che si apre oggi a Forlì (fino a sabato 28). Si va dagli anni della Dad e la pandemia alle esperienze dei maestri di strada fino al nodo (costellato di lutti aberranti) dell’alternanza di...

CULTURA/INTERVISTA

«Tronie», una faccia da attaccare al muro

BELGIO/ANVERSA . Abraham Grapheus, con la sua faccia incisa dal tempo come una pietra, fu un membro della Gilda di san Luca che riuniva i pittori di Anversa e, soprattutto, un modello per suoi colleghi assai popolare grazie alla particolarità del suo viso. Di lui – dipinto più volte ed esposto nella mostra Turning Heads, appena...

CULTURA/APERTURA

La condizione umana in uno specchio

GB/ITALIA/FIRENZE. «Ciò che è imperscrutabile e illusorio fa parte dell’essenza di ciò che noi siamo. In fondo, esistiamo per un tempo molto breve e non sappiamo cosa ci sia prima dell’inizio né dopo la fine. Questo pensiero è connaturato con la disperazione della condizione umana». Le parole di...

CULTURA/TAGLIO BASSO

Cecily Brown a Firenze, tra demoni, tentazioni e anarchie amorose

ITALIA/FIRENZE. Lotta contro i demoni e i tormenti che infliggono l’artista inglese Cecily Brown (è nata a Londra nel 1969), ma lo fa a modo suo, con una forza centrifuga che disintegra la figura impastandola nei colori puri della tavolozza o lasciandola evaporare in dissolvenze incrociate, rarefatte, intrise di sgocciolature. Guarda (con...

CULTURA/APERTURA

Nel segno onirico delle metamorfosi

ITALIA/ORANI. «Ho fatto la lumaca tutto l’inverno. Volete seguirmi fino al fondo di questa spirale?». Scriveva così Bona de Mandiargues (nata a Roma nel 1926 e morta a Parigi nel 2000) per annunciare il suo ritorno sulle scene dell’arte, dopo la nascita della figlia Sibylle. Esplodevano allora gli anni Settanta e...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

Erwin Olaf, corpi imprevedibili e fiamminghi

OLANDA/HILVERSUM/AMSTERDAM. L’enigma, innanzitutto. E il potere di racchiudere una storia in un frammento visivo, regalando al soggetto imprevisti raccordi con la realtà e il mondo onirico, proprio come avviene nei quadri fiamminghi. «Nel mio lavoro, voglio che lo spettatore pensi al sottotesto della fotografia». In apparenza, tutto è...

COMMENTO

Non mortificate il David mentre Venere va in bici

ITALIA/FIRENZE . Il David non può essere alterato né mortificato. Soprattutto, va condannata qualsiasi azione che volgarmente tenti di asservire il genio michelangiolesco «a finalità pubblicitarie e commerciali. In tal modo, si umilia e si svilisce – fino ad annichilirlo – l’altissimo valore artistico e...

INTERNAZIONALE/INTERVISTA

«La mia arte è un appello alla libertà di essere»

IRAN. Nairy Baghramian è un'artista nata a Isfahan, che dal 1984 vive e lavora a Berlino (quando aveva 13 anni la sua famiglia, armena-iraniana, fuggì dal paese per motivi politici, opponendosi prima allo Scià, poi alla Repubblica islamica). Il suo lavoro di scultrice presenta frammenti, parti di un tutto smarrito - spesso...

CULTURA/TAGLIO MEDIO

La stupefacente vita di Alexander von Humboldt

MONDO. Da piccolo, Alexander veniva spesso rimproverato dal suo precettore perché, invece di sfogliare febbrilmente manuali e studiare il latino, coltivava il «tempo distratto» dei fiori e coleotteri. D’altronde, vive in una tenuta di famiglia (suo padre è ufficiale e ciambellano alla corte del re di Prussia) e la...

CULTURA/TAGLIO BASSO

La voce potente e caleidoscopica di Chimamanda Ngozi Adichie

NIGERIA. «Quando ci rendiamo conto che non c’è mai un’unica storia per nessun luogo, riconquistiamo una sorta di paradiso». Chimamanda Ngozi Adichie parte da qui, profondamente convinta che per uscire dagli stereotipi sia necessario invertire la rotta procedendo da una «centralità multipla». Ad...

SOCIETA/INTERVISTA

L’artista: «Nei miei stracci alberga anche la parte negletta della società»

ITALIA/NAPOLI. Michelangelo Pistoletto afferma di «non sentirsi offeso» dal gesto di chi ha appiccato il fuoco alla sua Venere degli stracci. «Da sempre, io lavoro con lo specchio e questa è esattamente una situazione che ’rispecchia’ il mondo così com’è. La mia Venere è una proposta di...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it