Uomini primitivi, anche d’alta quota

Andare in montagna proprio quando nevica sembra un’usanza legata alla modernità: solo alpinisti e sciatori, con l’arrivo dell’inverno, preparano zaini e attrezzatura per trasferirsi a quote più elevate e fredde. Senza il progresso tecnologico che ha portato energia elettrica, riscaldamento e skilift anche...

L’impatto locale del mutamento climatico

Fredrik Charpentier Ljungqvist dell’università di Stoccolma ha studiato la relazione tra temperatura e precipitazioni in Europa negli ultimi 1200 anni. La sua ricerca, basata sullo studio degli anelli di crescita degli alberi, rivela che mentre la temperatura media si è innalzata in tutta Europa, gli effetti sulle...

Addio allo scienziato Kary Mullis

Il 7 agosto è morto a Newport Beach a 74 anni Kary B. Mullis. Nobel per la chimica nel 1993 insieme a Michael Smith, Mullis aveva scoperto il «metodo della reazione a catena della polimerasi», noto come «Pcr» che permette di duplicare un frammento di Dna fino a produrne la quantità desiderata: uno...

Novartis accusata di frode scientifica

L’autorizzazione da parte della Food and Drug Administration di una nuova terapia genica destinata ai bambini con atrofia muscolare spinale era basata su dati manipolati. Inoltre, la società Novartis che produce il farmaco, era consapevole della manipolazione dei dati da parte della sua controllata AveXis al momento della...

Trump negazionista: intimidazioni e censure contro gli scienziati

Tra le ricerche citate dall’Ipcc nell’ultimo rapporto, ci sono quelle dello statunitense Lewis Ziska. Per oltre vent’anni, Ziska si è occupato dell’impatto del cambiamento climatico sulla produzione agricola per la divisione di Ricerca del Dipartimento dell’Agricoltura statunitense, tanto che fino al...

Non basteranno 500 miliardi di alberi

Tra le misure più citate dal rapporto Ipcc al fine di mitigare l’effetto del cambiamento climatico sulle terre coltivate c’è la riforestazione, per sfruttare la capacità degli alberi di assorbire anidride carbonica dall’atmosfera. Eppure, nel capitolo che elenca le priorità strategiche, la...

Ebola, il secondo vaccino stende il ministro della Sanità

L’epidemia di Ebola in Repubblica Democratica del Congo colpisce anche il governo del paese. Il 22 luglio si è dimesso il ministro della Sanità Oly Ilunga. Ilunga ha denunciato la sua estromissione dalla lotta anti-Ebola, ora affidata a una segreteria tecnica che risponderà direttamente al presidente Tshisekedi....

Ebola arriva a Goma. In Congo l’emergenza è «internazionale»

Ebola è arrivato a Goma, il capoluogo della regione del Kivu Nord della Repubblica Democratica del Congo (RdC). Ad ammalarsi è stato un religioso proveniente in bus da Butembo, una delle città più colpite dall’epidemia. Il paziente è stato accolto al centro medico di Goma gestito da Medici senza...

Quei bambini ogm venuti dalla Russia

Anche la Russia, dopo la Cina, potrebbe veder nascere bambini geneticamente modificati. Lo ha detto il ricercatore 43enne Denis Rebrikov giovedì 4 luglio al settimanale scientifico britannico New Scientist. Rebrikov lavora in uno dei maggiori centri di fecondazione assistita di Mosca, il «V. Kulakov». Secondo quanto ha...

Polo Sud: meno ghiacchio. E alibi per i negazionisti

Uno degli argomenti principali dei negazionisti climatici riguarda il ghiaccio ai poli. Mentre i climatologi lanciano l’allarme sulla scomparsa dei ghiacciai e lo scioglimento del permafrost, i negazionisti hanno puntato il dito sull’estensione dei ghiacci del polo sud. In effetti, mentre al polo nord il ghiaccio sta sparendo,...

Aborto, le donne africane in ostaggio

Le decisioni di Donald Trump e dei suoi predecessori in materia di diritto all’aborto colpiscono i diritti delle donne a migliaia di chilometri di distanza. È quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Lancet Global Health dalla ricercatrice Nina Brooks insieme ai colleghi Eran Bendavid e Grant Miller, della...

«I miei plantoidi, robot che vogliono imitare le piante»

Barbara Mazzolai dirige il centro di microbiorobotica dell’Istituto Italiano di Tecnologie di Pontedera, Pisa. Nel 2015 è stata inserita nella lista delle 25 scienziate «da conoscere» dal sito RoboHub e domenica 30 giugno la Fondazione Carla Fendi la premierà durante il festival dei Due Mondi di Spoleto...

L’importanza di essere onesto

La commedia di Oscar Wilde L’importanza di chiamarsi Ernesto racconta i vantaggi e gli svantaggi che derivano dall’essere onesto, o apparire tale, nella società vittoriana. L’opera inizia con il ritrovamento di un portasigarette che, in rappresentazioni più recenti, diventa un portafogli, e ruota intorno...

Un condensatore «cerchiobottista» che non intimorisce più nessuno

Alla fine, il mostro non era poi così brutto. La prova scritta di matematica e fisica, la prima nella storia recente della maturità liceale, si è rivelata piuttosto prevedibile. Certo, misurarsi con una prova sul programma degli ultimi tre anni in due materie tra le più temibili non era una passeggiata. Ma gli...

Ebola, il virus corre sul filo

Nonostante la disponibilità di un vaccino di notevole efficacia, l’epidemia di Ebola nella provincia del Nord Kivu della Repubblica Democratica del Congo iniziata a luglio del 2018 accelera ancora. Se all’inizio si contavano due o tre casi al giorno, poi saliti a quattro-cinque con la ripresa degli scontri armati nella...

Il cervello fa vita di società

Corrado Sinigaglia insegna filosofia della scienza all’università di Milano, dopo un percorso di ricerca che lo ha portato in Belgio, all’École Normale di Parigi e all’università di Genova. Da anni, affianca agli studi filosofici una felicissima collaborazione con i neuroscienziati, e in particolar...

La storia sconosciuta fra tempeste artiche

Una delle autrici più attese alla manifestazione ChiassoLetteraria (1-5 maggio) è la norvegese Monica Kristensen. A 69 anni, ha già vissuto almeno tre vite. Dopo la laurea in fisica e le ricerche glaciologiche sugli ambienti artici e antartici degli anni ’80, è diventata una famosa esploratrice: in tre...

La realtà dei campi senza riga e compasso

I libri di geometria di solito iniziano con le definizioni: il punto, la retta, il piano. All’insegnante di geometria Emma Castelnuovo, invece, non piaceva cominciare così. «Io non do nessuna definizione - scrive nel 1950 - l’alunno dovrà sentire lui stesso la necessità delle definizioni, deve...

Esplorazioni ardite di un cervello senza coscienza

I neuroscienziati dell’università di Yale sono riusciti a ripristinare alcune funzioni in un cervello di maiale prelevato da un animale macellato quattro ore prima. Il risultato è stato pubblicato sull’ultimo numero della rivista Nature e sta sollevando diversi interrogativi anche dal punto di vista bioetico. I...

Un osservatorio globale sulla bioetica

La giurista indo-statunitense Sheila Jasanoff da oltre trent’anni si occupa di bioetica dell’innovazione. La incontriamo di nuovo a Roma, dove interviene al Festival delle Scienze organizzato dalla rivista «National Geographic» all’Auditorium. Il tema centrale della sua conferenza riguarda le biotecnologie,...



Pagina 1 di 50