Piaceri d’acciaio. L’abbraccio «sensuale» dell’intelligenza artificiale

L’uso e il consumo di bambole gonfiabili e vibratori è ormai ampiamente sdoganato e non scandalizza più quasi nessuno. I «giocattoli sessuali» sono ammessi ovunque, tranne pochissimi stati retrogradi come Arabia Saudita o Alabama. Trarre piacere sessuale da un dildo o una bambola non danneggia nessuno,...

Un laboratorio a forti tinte sessiste

La discriminazione di genere nella comunità scientifica non è una notizia particolarmente originale. Al massimo, ci si divide sulle cause. Qualcuno ricorderà lo scandalo creato dal fisico Alessandro Strumia che, in un convegno, sostenne che le donne siano poco portate per la fisica e inclini a discipline legate alla...

La depressione si trova nelle feci

Una ricerca pubblicata sulla rivista «Nature Microbiology» da Jerome Raes dell’università di Lovanio (Belgio), mostra un legame tra la depressione e due tipi di batteri presenti nella flora intestinale. Uno studio su duemila volontari dimostra che nelle feci di individui depressi i batteri Dialister e Coprococcus...

Le api alle prese con la matematica

Secondo i ricercatori dell’università di Melbourne guidati da Adrien Dyer, le api sono in grado di compiere operazioni matematiche. Per scoprirlo, gli scienziati hanno nascosto del cibo dietro una di due possibili porte. Nell’esperimento, alle api veniva mostrata un’addizione o una sottrazione e le due porte...

Il «triangolo» vale anche per i pesci

I pesci della specie «Variabilichromis morii» hanno la rara abitudine di fecondare le uova di una femmina socialmente legata a un altro maschio con cui sono imparentati. I pesci di questa specie sono monogami e si prendono cura della loro prole. Apparentemente, la cura parentale non viene compromessa dalla diversità...

Il ritorno oscuro dell’elettroshock

Tre volte l’anno, l’Istituto di Psichiatria del King’s College di Londra organizza i «Maudsley Debates». Si tratta di dibattiti pubblici su tematiche di largo impatto sociale, in cui il pubblico è chiamato a schierarsi a favore o contro la sua tesi dopo le presentazioni di due esperti. Con un...

Nominato Blangiardo, decisivi i voti dei forzisti

La nomina del demografo Gian Carlo Blangiardo alla presidenza dell’Istat è stata approvata con oltre i due terzi dei voti dalle commissioni Affari Costituzionali della Camera e del Senato. Per l’insediamento ora manca solo il decreto del Presidente della Repubblica, che potrebbe arrivare già nei prossimi giorni....

Il biochimico Mello sapeva ma non ha denunciato il fatto

Quando nello scorso novembre scoppiò il caso delle bambine geneticamente modificate dal biologo cinese He Jiankui, la comunità scientifica mondiale aveva espresso sorpresa e indignazione. Ma non tutti gli scienziati erano all’oscuro di quell’esperimento. Secondo uno scambio di e-mail risalente allo scorso aprile...

Il modello climatico è troppo scomodo

Nella notte del 31 marzo 1985, il quarantasettenne fisico ucraino Vladimir Aleksandrov sparisce a Madrid senza lasciare tracce. Ora la storica della scienza Giulia Rispoli offre una nuova lettura della misteriosa vicenda in un saggio contenuto nella raccolta De la guerra fria al calientamento global (edizioni Los Libros de la Catarata)...

Quando la teoria dell’«inverno nucleare» diventò una fake news

Giulia Rispoli, laureata in filosofia alla Sapienza di Roma, dopo aver lavorato all’università di Mosca e al Museo nazionale di storia naturale di Parigi oggi svolge le sue ricerche all’Istituto Max-Planck di Berlino. Lo studio della cibernetica e dei sistemi complessi l’ha portata ben presto in Russia, sulle...

Quel ritmo compulsivo della morte nella efficiente macchina tedesca

Rispetto agli anni bui del novecento, più l’Europa se ne allontana nel tempo (e avvicina nell’andazzo politico), più cresce la possibilità e l’opportunità di manipolare a piacimento la storia. Se da un lato l’oblio facilita la diffusione di complotti antisemiti, dall’altro i...

Bambine Ogm, il mistero di Jankui che agì per fama

He Jankui ha compiuto i primi esperimenti sulle bambine Ogm aggirando le norme e fabbricando documenti falsi «allo scopo di ottenere fama personale». Questo è il risultato delle indagini preliminari delle autorità della provincia cinese di Guangdong sullo scienziato, la cui vicenda continua a rimanere piuttosto...

Diario di un astrofisico

«Sono qui da ventiquattr’ore, e già mi rendo conto che è molto probabile che la missione fallisca». Inizia così il diario antartico di Federico Nati, astrofisico romano giramondo: oggi lavora all’università di Milano-Bicocca, l’anno scorso era in Pennsylvania.È la fine di...

Quando Saturno non aveva gli anelli

Per un astronomo dilettante, osservare gli anelli di Saturno è affascinante quanto facile: basta un telescopio commerciale e una notte senza nubi. Eppure, poter ammirare questo spettacolo della natura è una questione di fortuna. Secondo uno studio appena pubblicato, infatti, per quasi tutta la sua esistenza il pianeta ne...

Addio a Michael Atiyah, il «sir» della matematica

Il matematico inglese Sir Michael Atiyah è morto a 89 anni l’11 gennaio scorso. La notizia è stata resa pubblica dalla Royal Society di Londra. Atiyah è stato uno dei maggiori matematici del secolo scorso e ha ottenuto tutti i più importanti riconoscimenti per la carriera di un matematico, dalla Fields...

Il sogno dell’accesso universale al sapere

Le profezie sull’impatto di Internet sulla scuola non mancano e di solito si presentano sotto forma di terremoti, rottamazioni, attentati dinamitardi. Nel suo ultimo saggio The Game, ad esempio, Alessandro Baricco scrive «le prime cose che andranno al macero, dritte dritte, saranno la classe, la materia, l’insegnante di...

GRILLO SÌ VAX TRA POLEMICHE, UN PICCOLO GIALLO E NESSUN VANTAGGIO PER LA RICERCA

Beppe Grillo fa pace con la scienza. Il sostegno al «Patto Trasversale per la Scienza» proposto dell’infettivologo Roberto Burioni, il nemico giurato dei No Vax spiazza i militanti del Movimento 5 Stelle. Ma dietro la firma del comico c’è un piccolo giallo.La notizia è data trionfalmente dallo stesso...

Muore Fernando Aiuti, della lotta all’Aids

L’immunologo Fernando Aiuti è morto ieri a 83 anni al Policlinico Gemelli di Roma dopo una caduta sulle scale del reparto di degenza in cui era ricoverato. Aiuti soffriva da tempo di un grave scompenso cardiaco, che lo aveva costretto a cure «anche invasive», come ha scritto l’ospedale nel dare la notizia....

Morire congelati. Volendo risorgere

A Scottsdale, Arizona, nello stabilimento della Alcor Life Extension Foundation, sono conservati i resti congelati di 117 persone. È il più grande dei quattro impianti al mondo dedicati a questa attività. La Alcor si occupa infatti di «crioconservazione». Cioè, conserva cadaveri (o loro parti) per...

Caricare la mente. E trasferirla?

La nostra mente è l’attività generata da miliardi di neuroni, dalle loro connessioni e dai segnali elettrici che essi si scambiano. Si tratta di un sistema di enorme complessità ma sia la nostra capacità di acquisire dati che la potenza di calcolo dei computer crescono a ritmo esponenziale. Secondo i...



Pagina 1 di 50