Scoprire con emozione la realtà

Colori brillanti e un paio di occhiali - perché il cinema migliora la vista - sono il segno del 40mo Festival Internacional del Nuevo Cine Latinoamericano de L’Avana, che la presidenza di Iván Giroud caratterizza con una vocazione sempre più planetaria. Oltre 400 le opere presentate in numerosi cinema della...

PASTORALE AMERICANA PER TONY SOPRANO

Non ricorderemo l'uomo, forse l'attore, senz'altro il personaggio. Non è stato detto eppure è tra le righe. Nei vari articoli in lingua italiana e inglese a proposito della recente scomparsa di James Gandolfini, si parla del carattere bonario, della carriera, ma il personaggio domina il tutto. Tony Soprano, personaggio della serie...

LA BAMBOLINA CON IL FRANCOBOLLO IN FRONTE

«Ora gli editori per superare i vincoli previsti dall'accordo, che regola i rapporti tra editori e rivenditori di giornali, e applicare di conseguenza una percentuale inferiore a quella prevista, si sono inventati la trasformazione del prodotto editoriale: la bambolina con una sorta di francobollo appiccicato sulla fronte, dove c'è...

CEMENTO ELBANO

PIANO STRUTTURALE DI RIO MARINA ANNULLAMENTO TRIBUNALE TAR / CRITICHE LEGAMBIENTE

EROINA LIBERA

"Eroina libera" L'OPINIONE di ALESSANDRA H O INIZIATO a farmi d'eroina a 18 anni e ho smesso definitivamente quando ne avevo 32. Adesso ne ho 36, e quindi sembra proprio che io abbia trascorso quasi metà della mia vita in compagnia della maledetta polverina: credo che questo mi dia il diritto di dire qualche parola al...

Libertà senza prezzo

Il 27 luglio la Casa internazionale delle Donne di Roma ha potuto incontrare Valentina Vivarelli, assessora al patrimonio e alle politiche abitative della capitale. L’appuntamento sollecitato dalle amiche di via della Lungara è l’ultima tappa di un percorso durato mesi, che ormai sono diventati anni, teso a scongiurare...

Nadia Terranova, inventario sentimentale

È una geografia degli affetti quella che Nadia Terranova consegna al suo ultimo libro Come una storia d’amore, edito da Giulio Perrone e composto da dieci racconti (pp. 114, euro 15). Seguendo il titolo, è proprio nel modo che la scrittrice cerca di dare parola alla sottigliezza di un sentire che dell’amore ha...

Lo strano caso albanese dello 007 italo-iraniano

Si chiama Danial Kassrae l’iraniano espulso dalle autorità albanesi la scorsa settimana con l’accusa di aver condotto attività di spionaggio per conto del ministero dell’Intelligence iraniano (Mois) in Albania. Nel mirino di Kassrae, 29 anni, ci sarebbero i membri del Mujahedeen-e-Khalq (Mek), uno dei...

Sintomi più gravi, pazienti più giovani. La seconda ondata peggio della prima

Continua a preoccupare la nuova ondata di contagi in Serbia. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 9 decessi e 389 nuovi casi, più di 20mila dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Il picco di contagi ha costretto le autorità serbe a disporre ulteriori misure restrittive in tutto il Paese, tra cui l’obbligo...

Sui negoziati per il Kosovo l’ombra del processo a Thaqi

Dopo venti mesi di stallo Pristina e Belgrado riprendono a dialogare con la mediazione dell’Ue dopo il tentativo, naufragato, di concludere un accordo sotto l’egida degli Stati Uniti. Il vertice che si terrà oggi a Bruxelles è stato preceduto da incontri e videoconferenze organizzati dal presidente francese...

Dedali e ponti che si aprono alla strada di un territorio antico

Sassari. Tra declino e un futuro possibile è un volume a cura di Antonietta Mazzette e Sara Spanu, edito da Rubbettino nella collana «Sociologia delle città italiane» (pp. 138, euro 14), intende percorrere una storia complicata ma ricca di articolazioni, almeno quanti sono i campi di indagine affrontati....

Macedonia del Nord oggi alle urne

Circa 1,8 milioni di elettori oggi rinnovano il Parlamento in Macedonia del Nord. Le elezioni, rinviate per via del Covid, avranno luogo nonostante un’allarmante ripresa dei contagi. Il premier Zoran Zaev si era dimesso nell’ottobre scorso dopo il "no" del Consiglio europeo all’avvio dei negoziati di adesione alla Ue. Il...

A Belgrado guerriglia e assalto al Parlamento. Feriti giornalisti, 71 arresti

Dopo la tregua è di nuovo guerriglia tra le strade di Belgrado. Se nella notte di giovedì i manifestanti sono riusciti a isolare le frange violente con un appello sui social a protestare restando seduti per strada, in quella successiva si è assistito a una nuova escalation di violenza. Malgrado il divieto di...

Srebrenica, struttura del male improvvisata

Srebrenica è un «toponimo di uno dei misfatti bosniaci», ricordato perché divenuto luogo comune, ma quanto sappiamo davvero di Srebrenica? A questa domanda tenta di dare una risposta il giornalista e scrittore croato Ivica Djikic, in un libro, «Metodo Srebrenica» (ed. Bottega errante) che non si...

Afaf, dalla Palestina agli Stati Uniti nello sprofondo dell’animo umano

Afaf è intenta a pregare in uno stanzino del liceo femminile che dirige a Chicago quando un uomo armato apre il fuoco e stermina le studentesse. Lei sente gli spari, attende e comincia un viaggio lungo le proprie radici. Si congiunge a sua madre e suo padre, rivede sua sorella e il percorso che l’ha portata a una scelta...

Nuove misure e coprifuoco. Notte di rabbia a Belgrado

Belgrado brucia. Brucia di rabbia e frustrazione. Ad appiccare il fuoco della piazza è il discorso con cui il presidente serbo Aleksandar Vucic ha annunciato nuove misure restrittive per contenere l’ondata record di contagi registrata negli ultimi giorni, inclusa la possibilità di reintrodurre il coprifuoco a Belgrado....

Rischio parità conservatori-sinistra e astensione. Pesa la crisi economica

È un voto dall'esito incerto quello che attende 3.8 milioni di croati, chiamati oggi al voto per eleggere 151 deputati del Parlamento. A contendersi la maggioranza relativa dei seggi i conservatori dell'Unione democratica croata (Hdz), guidata dal premier Andrej Plenkovic, e i socialdemocratici dell'Sdp di Davor Bernardic, alla...

lI sesso biologico e l’esperienza dei nostri corpi

Fa discutere il ddl Zan contro l’omotransfobia e la questione del contendere non è da sottovalutare perché proviene da una parte del femminismo italiano. L’undici giugno Se non ora quando – Libere in una lettera aperta ha chiesto maggiore riflessione sui termini utilizzati all’interno della proposta...

Nell'arcipelago innocente e insidioso del linguaggio

Correva l’anno 1987 quando comparve Il sessismo nella lingua italiana di Alma Sabatini, con la collaborazione di Marcella Mariani e la partecipazione alla ricerca di Edda Billi e Alda Santangelo. Testo di riferimento e pietra angolare, continua a restituire la tempra politica non solo della sua indimenticabile autrice, linguista,...

L’Aja incrimina Hashim Thaqi, l’alleato della Nato: «100 omicidi»

Il Serpente - è il soprannome dell’ex leader dell’Uck kosovaro-albanese Hashim Thaqi - è caduto e con lui lo scellerato accordo vaneggiato da Trump per mettere fine alla disputa tra Serbia e Kosovo. La notizia è arrivata ieri nel pomeriggio. Il presidente dell’ex provincia serba Hashim Thaqi è...



Pagina 1 di 50