Risultati per:

  • Autore: ADRIANA POLLICE
Modifica ricerca

POLITICA/APERTURA

Migranti, arrivi saliti del 50%. Raddoppiati i morti in mare

ITALIA. Due decreti Cutro, accordi con Libia, Tunisia e adesso anche Albania, fondi dirottati dall’accoglienza alla detenzione nei Cpr, il risultato è nei dati del «cruscotto statistico» del Viminale: dal primo gennaio al 29 dicembre 2023 sono sbarcati in Italia 155.754 migranti, nel 2022 erano stati 103.846, nel 2021...

SOCIETA/BALCONE

«Obiettivi 2030 falliti»: l’Ue boccia il Piano nazionale per l’energia e il clima

ITALIA/EUROPA . L’Italia è lontana dall’obiettivo nazionale del 43,7% di emissioni di gas serra nel 2030 rispetto ai livelli del 2005. Non raggiungerà la soglia prefissata per il 2030 neppure per quanto riguarda l’uso del territorio e non indica gli obiettivi di riduzione della povertà energetica. I giudizi sono...

SOCIETA/TAGLIO BASSO

L’Italia più vecchia e meno popolata, il declino limitato grazie agli stranieri

ITALIA/ROMA. La popolazione italiana cala ancora: al 31 dicembre 2022 i residenti erano 58.997.201, rispetto al 2021 c’è stata una flessione pari a meno 32.932 individui, il dato risulta da una dinamica demografica negativa pari a meno 179.416 persone contenuta grazie a un recupero censuario pari a più 146.484 persone. Il calo...

ULTIMA/APERTURA

Napoli, l'acqua sparita A

ITALIA/NAPOLI. Nel costone tufaceo del Monte Echia il mare ha scavato delle grotte, abitate già in età preistorica. I greci chiamavano quegli antri platamón ed è dal nome greco che è venuto fuori il toponimo via Chiatamone. Siamo nel primo nucleo di fondazione della Napoli greca, in quelle stesse grotte si tenevano...

POLITICA/TAGLIO BASSO

Un dirigente per 2mila alunni dispersi tra i comuni

ITALIA. Grottaminarda è un comune dell’entroterra irpino, il suo Istituto d’istruzione superiore (diviso nei due plessi del centro cittadino e di Frigento) accorperà l’Istituto superiore Aeclanum, a sua volta composto dai plessi Gesualdo e Mirabella Eclano. Totale: 1.080 alunni in un raggio di circa 7 chilometri....

SOCIETA/APERTURA

Ultima generazione: «Trattati da criminali». Attivisti a processo

ITALIA/VENEZIA . Scarpe, pentole, mollette, mappe stradali ricoperte di fango sul selciato davanti al Tribunale di Bologna: il flash mob di Ultima generazione, ieri, per ricordare gli effetti dei cambiamenti climatici, in una regione che si sta ancora riprendendo dall’alluvione di maggio. È stato anche il metodo scelto per aspettare il...

SOCIETA/TAGLIO BASSO

Il bollino dell’Unesco non ferma la turistificazione dei centri storici

ITALIA/NAPOLI. «Unesco Cultural Heritage in the 21st Century»: la conferenza si è aperta lunedì a Palazzo Reale e oggi, a conclusione dei lavori, produrrà la carta «Lo spirito di Napoli» in cui i delegati dei 194 stati che partecipano all’organizzazione dell’Onu troveranno una sintesi sul rapporto...

SOCIETA/APERTURA

Femminicidi, Turetta confessa. La scia di sangue continua

ITALIA/VERONA. Interrogatorio di garanzia ieri per Filippo Turetta, accusato di sequestro di persona e omicidio volontario di Giulia Cecchettin, aggravato dalla relazione affettiva terminata. Secondo il legale dei Cecchettin, Nicodemo Gentile, ai reati andrebbe aggiunto lo stalking: «Ha dimostrato di essere un molestatore assillante. Il suo...

SOCIETA/APERTURA

Messina urla: «Mai più zitte»

ITALIA/MESSINA. Largo Seggiola è incastonato tra i palazzi eleganti a tre piani di Messina. Lì ieri pomeriggio si è radunata la marea organizzata da Non una di meno per la manifestazione nazionale che ha raccolto attiviste e attivisti del Sud. Il primo ad arrivare è Fabio, un ragazzo giovanissimo: «Penso di avere una...

SOCIETA/TAGLIO BASSO

Messina, una marea «furiosa» si riappropria delle strade

ITALIA/MESSINA. La Giornata contro la violenza sulle donne domani avrà due manifestazioni nazionali di Non una di meno, a Roma e Messina. La decisione è stata presa perché i nodi di Catania, Palermo, Reggio Calabria e della stessa Messina hanno espresso la necessità di organizzare uno spazio di partecipazione anche per chi non...

POLITICA/APERTURA

Passa il Ddl Roccella, la parola «sessuale» spaventa la destra

ITALIA/ROMA. Sono 85 ogni giorno le donne vittime di reato in Italia, 107 i femminicidi dall’inizio dell’anno. I dati diffusi dal Viminale, ieri, hanno fatto da cornice all’approvazione della legge «per il contrasto della violenza sulle donne e della violenza domestica». Dopo il femminicidio di Giulia Cecchettin era stata...

POLITICA/TAGLIO BASSO

Sfregiate con l’acido, perseguitate: un giorno di ordinaria ferocia

ITALIA. Filippo Turetta, «un bravo ragazzo», ha infierito sul corpo dell’ex con una ventina di coltellate. È stata la gip di Venezia, Benedetta Vitolo, a ricostruire il femminicidio di Giulia Cecchettin nell’ordinanza di custodia cautelare: si è trattato di «una violenza di inaudita ferocia da parte di...

SOCIETA/INTERVISTA

«Troppe denunce archiviate, nuove norme senza fondi»

ITALIA. Il governo accelera sul ddl Femminicidi: l’intenzione è approvarlo in via definitiva il 25 novembre in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Il testo prevede l’inasprimento di misure di prevenzione come il braccialetto elettronico, la distanza minima di avvicinamento, l’arresto in...

ECONOMIA/TAGLIO BASSO

Il presidio di Napoli: «La Campania pagherà il prezzo più alto»

ITALIA/NAPOLI. L’appuntamento ieri era a piazza Plebiscito per il presidio di Cgil e Uil. Pubblico impiego, trasporti, sanità, scuola, vigilanza, pulizia e ristorazione, Consorzi di bonifica, i ragazzi assunti durante la pandemia per smaltire gli arretrati nei tribunali e poi lasciati a casa: questi i settori che hanno incrociato le...

ECONOMIA/TAGLIO BASSO

Camici bianchi in rivolta: «Pensioni tagliate e fondi al privato convenzionato»

ITALIA. Otto ore di sciopero oggi nella Sanità (tranne i servizi essenziali) per i lavoratori che aderiscono a Cgil e Uil: «La legge di bilancio riduce il valore del Fondo sanitario nazionale, taglia le pensioni dei professionisti e non finanzia le assunzioni di personale, necessario per garantire i servizi ai cittadini. È una...

SOCIETA/APERTURA

«Antisemiti»: tempesta social per screditare Amnesty International

ITALIA/NAPOLI. Napoli, Port’Alba: tre attivisti al banchetto di Amnesty International sono finiti nel tritacarne mediatico. Un video postato su X da un utente (che si definisce chairman del Jewish Economic Forum) bolla loro e l’intera organizzazione come pagliacci antisemiti: «C’è qualcosa di più antisemita che...

POLITICA/APERTURA

Campi Flegrei, Musumeci confuso tra i colori

ITALIA/NAPOLI. Dopo una settimana di ansia con voci che si inseguivano di un imminente innalzamento dell’allerta nei Campi Flegrei ad arancione, cioè al livello di preallarme, ieri pomeriggio il ministro della Protezione civile Nello Musumeci ha totalmente cambiato lo scenario. Dopo l’incontro con i sindaci dell’area e gli...

INTERNAZIONALE/TAGLIO BASSO

Orientale occupata: «L’università prenda posizione»

ITALIA/NAPOLI. L’università Orientale di Napoli occupata ieri mattina, sulla facciata lo striscione «Con la Palestina fino alla vittoria». Gli studenti hanno bloccato le attività nella sede centrale di Palazzo Giusso: «La striscia di Gaza è sotto assedio del governo israeliano nel silenzio e nella...

ULTIMA/TAGLIO MEDIO

Il filo con la città porosa e gli hegeliani di Napoli

GERMANIA/ITALIA/NAPOLI . «Come la pietra, così anche l’architettura di Napoli è porosa. Costruzione e azione si permeano in un susseguirsi di cortili, portici e scaloni. Tutto è fatto per custodire la scena in cui costellazioni sempre nuove, sino ad allora imprevedibili, possano accadere. Si scansa il definitivo»: la...

ULTIMA/APERTURA

Napoli e l'eredità di Dohrn

ITALIA/NAPOLI. L’Ottocento a Napoli è l’epoca delle grandi istituzioni scientifiche: il Real Orto botanico in via Foria; l’Osservatorio astronomico di Capodimonte; la Stazione zoologica in Villa Comunale, l’unica a non sorgere per impulso della monarchia borbonica. A scegliere la città fu il naturalista e zoologo...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it