LE LETTERE

Niente taxi in mare117, tanti dovrebbero essere i morti in mare a largo della Libia, solo tre si sono salvati, per gli altri non c’è stato scampo: tutti affogati. Certo, forse se nei pressi della tragedia avesse incrociato qualcuno di quei tanto bistrattati «taxi del mare» (come sono state sprezzantemente definite...

LE LETTERE

Reddito di Cittadinanza?Il Reddito di Cittadinanza è una vera e propria truffa. Legalizzata. Un inganno che lede la dignità di chi un lavoro non ce l’ha. Se sono disoccupato non posso avere 400 euro al mese per pagarmi l´affitto ed avere uno stato di famiglia autonomo! Se pure avessi dei genitori che tutti i mesi...

LE LETTERE

Comuni mortali La prima pagina del manifesto di mercoledì 16 gennaio 2019 è, a mio avviso, da incorniciare. Quel doppio senso («Comuni mortali») la dice lunga sull’impasse in cui langue il potere politico britannico a più di due anni del referendum che sancì l’uscita del paese...

«QUANDO LA SOLIDARIETÀ È PIÙ FORTE DELL’ODIO»

Egr. Signor Sindaco di Melissa, vogliamo esprimerle la nostra gratitudine per l'atto di umanità compiuto in occasione del salvataggio dei 51 migranti che sono approdati sulle coste di Torre Melissa. L’aver soccorso con immediatezza e generosità uomini, donne e bambini stremati da un terribile viaggio, naufragati sulle...

LE LETTERE

La buona scienza Sono rimasto molto sorpreso dall’articolo che definisce un «patto scellerato» l’accordo tra forze e personaggi politici molto diversi che hanno trovato un terreno comune nel riconosce la validità del metodo scientifico e della sperimentazione. Tutto questo si rende particolarmente necessario...

LE LETTERE

La Tav riguarda tuttiMi sono dato un gran pizzicotto per essere sicuro di non vivere nel Paese delle Meraviglie di Alice. Dunque: Sergio Chiamparino si dichiara pronto a proporre un referendum sul Tav nella sua Regione, «al quale potranno unirsi i colleghi di Veneto, Lombardia; Valle d’Aosta e Liguria». Se i costi...

LE LETTERE

BisteccheLa bistecca laminata d’oro divorata dal calciatore francese Franck Ribery ha suscitato la consueta indignazione degli utenti dei social network. È stato rilevato che il prezzo presunto della sontuosa pietanza, 1.200 euro, equivarrebbe al salario medio francese e, quindi, si è scatenato un coro di...

LE LETTERE

Disobbediamo, un appello Da anni accogliamo chi è in difficoltà. Bambini, anziani, persone in difficoltà sociale ed economica, migranti. Crediamo nei valori di uguaglianza solidarietà giustizia sociale, accoglienza. Per questo di fronte all’orrore del decreto (in)sicurezza ci sentiamo di dire un chiaro e...

Supercoppa in Arabia Saudita, una modesta proposta

Da tempo la Supercoppa nazionale di calcio si svolge in un Paese lontano. In sostanza il «prodotto» viene venduto al miglior offerente. Fin qui, purtroppo, nulla di nuovo. Ma quest’anno come sede della finale è stata scelta l’Arabia Saudita, governata da sempre da un regime dispotico e odiosamente...

LE LETTERE

Caro Presidente Rossi, oggi scioperiamoEgregio Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi,siamo Assistenti Sociali dipendenti di AgapeE Cooperativa Sociale Onlus e impiegate/i presso la Usl Toscana Nord Ovest della Zona Pisana e della Zona Valdera. Come saprà, e a partire dal sostegno organizzativo delle Camere del Lavoro...

LE LETTERE

Caro manifestoCaro il manifesto, ti acquisto (anche a Lampedusa) e ti leggo da un paio di decenni. Mi piacciono le tue prime pagine, i contenuti e, da inguaribile calciofilo, articoli quali «C'era una volta l'Upton Park» ed altri. Grazie di (r)esistere!Ennio Pitton Il manifesto «sospeso»Domenica mattina inizia la...

LE LETTERE

Di Battista e OrlandoVorrei mettere a confronto due gesti - non contemporanei - due stili.Alessandro Di Battista lancia il grido di guerra, in un filmato relativo alla vittoria elettorale: «Adesso dovranno passare da noi, dovranno consultarci per decidere». Leoluca Orlando sospende le misure del decreto Salvini...

LE LETTERE

Messaggio contro l’odioCon la comunicazione politica fondata su rancore e odio non si risolvono problemi, se ne creano altri. La soluzione di antiche e nuove situazioni di sofferenza sociale si trova attraverso la partecipazione solidale alla vita della comunità. Soprattutto il tema attuale della sicurezza è da...

LE LETTERE

Regalo di NataleA Natale tutti più buoni, che palle la cassetta delle lettere è sempre piena, tutti mi cercano, tutti hanno un buon concetto di me, tutti chiedono un aiuto. Per carità tutti con finalità nobili, ma porco mondo, quelli che mi danno ogni giorno un buon giornale, quelli che minacciose nuvole nere...

LE LETTERE

Il vostro diritto di esistere«Non sono d’accordo con quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo», Voltaire (o chi per lui) oltre 200 anni fa disse questa frase ed ora mi sembra più che mai attuale per difendere la pluralità di informazione che si rischia di perdere in...

LE LETTERE

La libertà di stampaVerso la metà degli anni ’60, all’età di 16 anni, mi iscrissi alla FGCI e la prima cosa che mi dissero al "Partito" era che, in qualità di militante, la prima cosa da fare era difendere la libertà di stampa diffondendo l’Unità, Organo del partito comunista,...

LE LETTERE

Solidarietà antifascistaUsb Scuola esprime solidarietà alle due studentesse aggredite a Salerno dai fascisti di Forza Nuova. Anna e Roberta, due giovanissime studentesse, sono state aggredite, prima verbalmente con insulti sessisti, e poi fisicamente, da squadristi di Forza Nuova più grandi di età.Le due...

Campagna per Riace Nobel per la pace 2019

Siamo una rete di organizzazioni della società civile, Ngo e Comuni che vogliono promuovere una Campagna a favore dell’assegnazione del premio Nobel per la pace 2019 a Riace, il piccolo Comune calabrese che invece di rinchiudere i rifugiati in campi profughi li ha integrati nella sua vita di tutti i giorni.Riace è...

LE LETTERE

Sui «Miserabili»Secondo Andrea Ranieri (il manifesto, 13 dicembre 2018, pag. 15), Salvini sarebbe la reincarnazione dell’inflessibile e incorruttibile ispettore Javert. Mimmo Lucano, come l’ex galeotto de “I Miserabili” anche lui sindaco, il Jean Valjean perseguito a causa dei suoi torbidi...

LE LETTERE

5 Stelle, altro cedimentoE così anche il «Terzo valico» si farà, altra promessa del M5S non mantenuta. Non so cosa possa passare nella mente di un elettore che il 4 marzo scorso ha messo la croce sul simbolo pentastellato proprio perché era contrario a certe opere. Serietà vorrebbe che se non si...



Pagina 1 di 50