Risultati per:

  • Autore: AA. VV.
Modifica ricerca

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. A proposito della tornata elettoraleMi lasciano perplesso le motivazioni per la richiesta del voto dalla mia parte politica, la sinistra. Tralascio il giudizio negativo sul governo Draghi. Sarebbe utile che almeno da sinistra si dicesse che non si è voluto cambiare la legge elettorale perché una legge proporzionale non...

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. D’accordo con RangeriSiamo di fronte a una svolta storica nella vita repubblicana. Il 25 settembre le destre italiane, grazie a una nefasta legge elettorale che non consente il voto disgiunto, potrebbero vincere le elezioni e mettere sotto ipoteca la nostra democrazia costituzionale. Per questi motivi facciamo nostro l’appello...

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. È in gioco la democraziaParole dure, parole chiare. Rangeri fa il suo lavoro bene, oggi, fino in fondo. Io spero soltanto che non siano una durezza e una chiarezza elettoralistiche, ma che contrassegnino una svolta radicale, a cui manca soltanto il materialismo filosofico e l'anticlericalismo. Questa radicalità non è...

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. Politici preoccupantiCostretta, dall’età e dal caldo, a seguire le vicende italiane alla televisione, per l’esattezza a passare una giornata collegata al Senato, dove si svolgeva il commento alle dimissioni del governo Draghi, non posso non dimostrare la mia preoccupazione per quanto avvenuto nell’aula.Questa...

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. Sulla pace la pluralità di accenti non è un disvalore, anzi...Carissimo Manifesto, ho letto il 7 luglio il pezzo di Emanuele Giordana e innanzitutto lo ringrazio per il tentativo che fa,come scrive, di raccontare il movimento pacifista nelle sue diverse anime e iniziative. Ci tenevo però a dirvi che la...

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. I media silenziano la pace. Il manifesto è decisivo: il 23 luglio in piazzaCaro Manifesto, da qualche giorno le principali reti pacifiste e delle organizzazioni della società civile italiane hanno deciso di raccogliersi nel cartello Europe For Peace. (...) In questi mesi abbiamo organizzato molte iniziative per fermare la...

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. Se una cosa non si vede"Il ghiacciaio era monitorato, ma solo in superficie" (Il Manifesto)Siamo così noi umani: se una cosa non si vede non esiste.Patrizia Sole Marmolada, davvero imprevedibile?Caro Manifesto, per alcune "menti pensanti" la tragedia umana della Marmolada, secondo loro, sarebbe stata una inevitabilmente...

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. Di Maio ha «surfato...»Sul manifesto di sabato 18 scorso nel bell’articolo su Di Maio, Giuliano Santoro ha scritto: “Anche durante gli anni dell’opposizione ha surfato sull’onda del grillismo per atterrare sulla risacca politica e giocare le sue carte nelle acque stagnanti dei palazzi”. Mi pare un...

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. Grazie nonnaCaro manifesto, sono reduce dal pranzo con mia nonna Rosalia Giordano, quasi centenaria, che ride ancora nella sua risata argentina inconfondibile... ed è lucidissima. Parlando del salario minimo, non può più leggere, le leggo io i quotidiani, mi ha fermato a un certo punto e nel suo sorriso meraviglioso...

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. Smuraglia, faro della Costituzione Nel momento del dolore per la scomparsa di Carlo Smuraglia assieme al ricordo della sua vita limpidamente spesa per la democrazia, la giustizia, le istituzioni è necessario ancora sottolineare a il ruolo da lui sostenuto, in qualità di presidente emerito dell'Anpi, nella vicenda...

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. La Guerra è in Ucraina?!19 bambini e 2 adulti Morti, in una manciata di secondi... la Guerra è in Ucraina... però! Boh...Domenico Cifù Strage in Texas e modello Caro manifesto, ogni sei mesi negli Usa qualcuno armato fino ai denti entra in una scuola, uno store, un drive in e compie una strage di innocenti....

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. Trent'anni dopo CapaciPerché ci si commuove davanti ad un monumento oppure di fronte alla bellezza della natura, del mare e del cielo? Magari davanti a quella struggente del blu del mare dell’Asinara di “Era d’estate”, il film di Fiorella Infascelli, poeticamente dedicato agli aspetti intimisti di quel...

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. I «sacri valori»Non è in discussione (almeno per me) la condanna di Putin. Ma il clima da crociata in nome dei “sacri valori” della civiltà occidentale con cui molti vorrebbero accompagnare la giusta condanna del Presidente russo. Da questo clima mi dissocio radicalmente, in quanto l’Occidente...

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. Aldo Garzia, un compagno «especial»Ricordo Aldo Garzia nel lontano settembre 1994 quando, per rispondere ad un articolo "vergognoso" di A. Ronkey sulla situazione a Cuba durante il "periodo especial", apparso su un quotidiano romano, insieme con l ' amica con la quale proprio pochi mesi prima ero stata a Cuba, entrate nella...

COMMUNITY/LETTERE

Le lettere

ITALIA. Aldo, avevi ragione"Alla fine di questo viaggio nella vita resterà la nostra traccia che invita a vivere", Lo ha scritto cantando Silvio Rodriguez, sulla cui genialità avevi proprio ragione tu. Marco Boccitto Quel suo spaziareCarissimo Manifesto, vorrei condividere con tutti voi il dolore per la scomparsa di Aldo Garzia. Ci...

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. Disarmo nucleare e un pensiero a Gino StradaEsprimo alcune mie riflessioni sulla guerra da pacifista totale quale io sono. Già da ora qualsiasi partito o forza politica, in Italia come all’estero, deve porsi come obiettivo primario e imprescindibile il disarmo nucleare: fino a che le bombe atomiche rischiano di finire nelle...

COMMUNITY/LETTERE

Ciao Andrea, cuore grande di compagno

ITALIA/ROMA. Il 22 marzo il nostro compagno Andrea ci ha lasciati. Giovanissimo, era conosciuto per l’impegno nel c.s. Communia, con l’Atletico San Lorenzo e la Libera Repubblica. Questa perdita crea un vuoto enorme nella Roma dei movimenti. Lo salutiamo oggi alle 10.30 a Scalo Playground e poi dalle 11 a Communia.Compagn* di Communia

COMMUNITY/LETTERE

L’ultimo saluto al compagno Pinuccio Fortunato

ITALIA. È venuto a mancare Pinuccio Fortunato, un amico e un compagno straordinario con il quale abbiamo compiuto insieme tanta parte del nostro percorso politico e umano. Cominciando dal Movimento Lavoratori per il Socialismo e dal Partito di Unità Proletaria per il Comunismo, sempre nel campo di una sinistra attenta ai nuovi...

SOCIETA/OPINIONI

Tavolo Asilo: «L’Ue apra le frontiere ai profughi»

UCRAINA/RUSSIA. «È tornata la guerra in Europa. Un incubo che speravamo di esserci lasciati alle spalle ma di cui purtroppo non sembriamo in grado di liberarci. D’altronde se non si lavora per costruire la pace, ma si alimentano confronti muscolari e si aumentano le spese militari, il risultato non può che essere tragico»....

COMMUNITY/LETTERE

LE LETTERE

ITALIA. Ecco la domanda ipocrita: dove sono i pacifisti?Tempo di conflitti e ritorna sui mezzi di informazione il solito mantra: Dove sono i pacifisti? Quasi fosse colpa loro se in Europa si levano nuovamente venti di guerra. I pacifisti, così come gli ambientalisti, gli animalisti, ci sono sempre e sono ben numerosi, solo che non avendo...

Supporta il manifesto e l'informazione indipendente

Il manifesto, nato come rivista nel 1969, è sinonimo di testata libera, indipendente e tagliente.
Logo archivio storico del manifesto
L'archivio storico del manifesto è un progetto del manifesto pubblicato gratis su Internet e aperto a tutti.
Vai al manifesto.it