Il triste dilemma della rivista anarchica

La notizia, in sé, è semplice, per quanto spiacevole: dopo quarantanove anni A Rivista Anarchica cessa le sue pubblicazioni. La prima testata d’Italia «in ordine alfabetico» non arriverà più ai suoi abbonati e ai suoi diffusori, lasciando un buco là dove ogni mese era possibile leggere...

Se la grande storia che racconta la Tv è sempre quella delle élite

La Grande storia è un fortunato programma televisivo che dal 1997 porta nelle case degli italiani frammenti visivi e anche puntuali commenti di alcune delle pagine più drammatiche del '900. Grazie a documentari, foto d'epoca, testimonianze originali e spesso di prima mano, momenti salienti del nostro passato si fanno...

I luoghi comuni sul Sud palla al piede e mangiasoldi

La crisi sanitaria si intreccia con l’economia, la politica e le istituzioni. L’attenzione è tutta sui conti quotidiani del contagio, ed è comprensibile. Ma altre vicende in atto, oggi in parte oscurate dal fracasso mediatico, peseranno sul paese anche dopo la pandemia.Il 2 ottobre Galli e Gottardo, economisti...

Relazione Cura Conflitto

Ho passato una bellissima domenica di sole nelle colline della Sabina, tra Lazio e Umbria, in compagnia di bellissime giovani persone (e segnalo un crescente rabbioso scetticismo di giovani colti, e in buona sintonia con un ambiente naturale oltre che tecnologico, nei confronti di una politica la cui credibilità, in rimonta per...

LE LETTERE

Io, convertito all’Islam, sul professore decapitato Salve, mi chiamo Mansur Cristian Farano e sono un italiano convertito all'Islam, vivo in Puglia. Leggevo della tragica uccisione di un professore in Francia, legata alle famose vignette blasfeme sul Profeta Muhammad. Premetto che simili vignette, urtano il mio credo, ma da...

I nuovi gattopardisu politiche agricolee ambiente

Nei prossimi giorni a Bruxelles prima la Commissione poi l’aula del Parlamento europeo inizieranno a discutere e a decidere sulla nuova PAC , ovvero sull’insieme delle regole e dei meccanismi che regolano la politica agricola comune. E’ questione di grande importanza e non solo per il mondo agricolo. Lo schema di gioco...

Nuovo comando Usa per la battaglia navale Nato in Europa

A Norfolk in Virginia (Usa) è nato un nuovo comando Nato: il Joint Force Command Norfolk, definito «Comando Atlantico», un clone del Joint Force Command Naples con quartier generale a Lago Patria (Napoli). La sua costituzione era stata approvata dal Consiglio Nord Atlantico a livello dei ministri della Difesa (per...

Se l’offerta pompe funebri soffre di amnesie

Autostrada dei laghi Como-Milano. Mi supera una corriera blu con dietro la pubblicità di una ditta di onoranze funebri. Fin qui niente di strano perché è da anni che il marketing si è esteso anche al servizio del caro estinto. Però, data la materia sensibile, il linguaggio scelto per promuovere tale...

Lonquich apre la stagione con Beethoven e Schubert

La melodia del Rondò che Beethoven scrisse per la sua sonata Op. 90 colpì Schubert evidentemente in modo speciale, perché la riprese sia nella prima sonata per pianoforte che portò a termine, la D 537 in la minore, sia nel finale della penultima sonata, D 959 in la maggiore, e nel lied «Im...

Il cinema portoghese contro la nuova legge

I registi portoghesi - da Pedro Costa a Miguel Gomes, Teresa Villaverde, João Pedro Rodrigues... - hanno firmato un appello pubblico al governo contro la «morte del cinema portoghese». Il Portogallo è stato il primo Paese europeo che ha cercato di imporre alle multinazionali dello streaming un contributo allo...

Jia Zhangke, il futuro del festival di Pingyao è una scommessa aperta

La notizia è arrivata domenica, durante la conferenza stampa finale del festival – che si è chiuso ieri – spiazzando almeno secondo «Variety» che è stato il primo a riportarla anche i collaboratori più stretti: Jia Zhangke ha annunciato le proprie dimissioni dal Pingyao Film Festival che...

Ritorna Adele, il 24 ottobre ospite del Saturday Night Live

Quanto manca al disastrato mondo della discografia è presto detto: con tre soli album incisi tra il 2008 e il 2015 e intitolati semplicemente con la sua età anagrafica al momento della pubblicazione (19, 21 e 25) ha venduto 40 milioni di album e 50 milioni di singoli. È Adele, la pop star britannica che a cinque anni...

Fresu & friends: con «Heroes» un tributo a David Bowie

Il centenario della nascita di Charlie Parker, una ricorrenza storica da cui prende spunto la nuova edizione del Bologna Jazz Festival, che si terrà dal 30 ottobre al 15 novembre. E ancora, un tributo a Steve Grossman, figura imponente della storia jazzistica che ha legato indelebilmente il proprio nome alla scena musicale di...

Il Boss e quella lettera scritta in purissimo rock and roll

A chi scrive Bruce Springsteen? Dipende da come leggiamo lo you in Letter to you, il nuovo disco in uscita il 23 ottobre per Columbia Records/SonyMusic. Al singolare, è una lettera in una bellissima canzone d’amore. Al plurale, è una lettera rivolta a tutti noi che siamo cresciuti con la sua musica e le sue parole:...

La qualità politica dell’oggetto

«Enzo Mari o della qualità politica dell’oggetto (1953-1973)» di Alessio Fransoni, per Postmedia books (pp.192, euro 19) è un saggio che indaga quel livello «pratico» del designer che è sempre intrecciato al piano ideologico e politico. Tanto che il lavoro di Mari può essere inteso...

Bonaria Manca, se la luna resta sempre un «mistero gigante»

Bonaria Manca si è spenta sabato scorso a Viterbo (era nata il 10 luglio del 1925, a Orune). Conoscere Bonaria non significava solamente conoscere un’artista: era un privilegio. Prima che diventasse famosa, per vedere le sue opere occorreva andare a casa sua. Chi ha avuto questa fortuna condivide ricordi simili: offerta di...

Mari, «il mio progetto del piccolo ha la dignità di un grattacielo»

Stavamo ragionando sugli «omaggi» (Triennale) e sulle riproposte (Galleria Milano) che questo autunno, per una strana coincidenza, riguardano Enzo Mari che l’improvvisa notizia della sua morte ci addolora e disorienta più di altre. Mari, infatti, era un lettore esigente e severo di questo giornale, un riferimento...

Indagine sul fuoco che viene

Quel che colpisce nelle rivolte attuali è la grande frammentarietà; sembra arduo persino raggiungere una visione d’insieme. Se l’estensione mondiale è certa, sarà altrettanto certo che si tratti del medesimo fenomeno? Non sarà una forzatura ricorrere allo stesso nome per indicare situazioni...

Nella Guinea di Condé spoglio ad alta tensione

È iniziato le spoglio dei voti espressi nelle elezioni presidenziali che si sono svolte domenica scorsa nella Repubblica di Guinea (o Guinea-Conakry), dove il presidente uscente Alpha Condé, 82 anni, è alla caccia di un terzo, contestatissimo mandato. In base alla legge i risultati provvisori dovrebbero essere diffusi...

Forte in diplomazia, Bibi vacilla a casa. Lockdown allentato e nuove proteste

Prosegue senza intoppi la normalizzazione tra Israele, Emirati arabi e Bahrain. Le due monarchie del Golfo ignorano le proteste dei palestinesi. Ieri il consiglio dei ministri di Abu Dhabi ha approvato l’Accordo di Abramo e l’avvio di piene relazioni diplomatiche con Israele, in vista della prima visita ufficiale oggi nello...



Pagina 1 di 50