Credito, la prova del nove del ristagno

Una notizia buona e alcune altre cattive per le banche italiane. La Corte di Giustizia dell’Unione europea di primo grado ha annullato la decisione della Commissione europea del 2015 che aveva impedito l’intervento del Fondo interbancario di tutela dei depositi per salvare la piccola Banca Tercas. Il Tribunale conferma...

La cittadinanza tolta agli adolescenti

È passato poco tempo da quando Aldo Masullo ci ha commosso tutti con una sua poesia. Parlava di un quattordicenne migrante annegato nel mare reso inospitale dai nostri cuori inariditi. Portava, cucita addosso, la sua pagella di scuola: l’unico passaporto che riteneva valido per il nostro mondo, da lui supposto come mondo di...

«Il mio Mediterraneo è un mare di salvezza e non un cimitero»

«Dalla spuma bianca, dal sole, dal vento che ha spirato, dai pesci, dai fiori e dal quel polline, dalle tremule alghe, dal grano, dalle braccia della medusa, dai crini dei cavalli, dal mare, dalla vita tutta, Afrodite è nata, nasce il tuo corpo» ( J. Saramago)... Afrodite è il titolo dell’ultimo album di...

Ancora «Ossigeno» per Manuel Agnelli

Una nuova stagione per «Ossigeno», il programma condotto da Manuel Agnelli che racconta di musica ma anche di molto altro. In onda dal prossimo 4 aprile in seconda serata su Rai Tre, è un lungo racconto diviso per puntate pensate come un dialogo tra parole e musica, attraverso il costante confronto tra la voce degli...

Una fatale forza del destino nei tempi folli della Brexit

«Urna fatale del mio destino / va’ t’allontana, mi tenti invano» recita nel terzo atto una delle arie più note della Forza del destino di Verdi. Difficile ascoltare a Londra un titolo operistico più evocativo di questo a una settimana dal 29 marzo, data ufficiale per la Brexit posticipata poi in...

Cercasi bomber: la nazionale di Mancini si affida all’usato sicuro

Mancio cerca il bomber. La Nazionale italiana comincia a fare sul serio con la Finlandia, primo impegno di qualificazione per Euro 2020 (e tra tre giorni c’è il Liechtenstein, al Tardini di Parma, nel girone ci sono anche Bosnia Erzegovina, Grecia, Armenia), la prima rassegna continentale itinerante, in 12 città, con...

Quel Nemico del popolo e di ogni perversione capitalistica

Un grande successo di pubblico e applausi ha accolto l’altra sera all’Argentina Un nemico del popolo (in scena fino al 28 aprile) che segna il cuore della nuova stagione, e in qualche modo battezza il nuovo corso dello stabile romano, sotto la direzione di Giorgio Barberio Corsetti (anche se naturalmente lo spettacolo era...

Jan Fabre, diario di passioni e insanabili ossessioni

Nessuno crede in qualcosa come nelle proprie passioni, soprattutto quando si stravolgono in insanabili ossessioni. Lo sa bene Jan Fabre, artista-ossesso febbrilmente posseduto dall’hybris (da intendersi sia come arroganza sia come sfida, coraggio, spregiudicatezza nello sfidare le sedimentate logiche spettacolari) che, mescolato...

Così intrigante la bagarre shakespeariana en travesti

Arriva dalla Svizzera ma è davvero universale la bagarre a doppio e triplo senso della shakespeariana Bisbetica domata (ancora oggi e domani in scena) tutta interpretata da attori maschi, nella migliore tradizione elisabettiana (come quella, qualche anno fa, realizzata da Andrea Taddei). Ora è la ticinese LuganoInScena...

L'imprinting pirandelliana

Si presenta, fin dalle prime battute, come un laboratorio di maleducazione pirandelliana (luci in sala, sipario aperto, gente al lavoro, palcoscenico ingombro, un caotico via vai) quello organizzato alla Sala Fontana di Milano da Michele Sinisi (produce Elsinor). Spunto e banco di prova non possono non essere i Sei personaggi, creature...

A 82 anni se ne va Ralph Metzner, uno dei padri della psichedelia

Lo psicologo statunitense Ralph Metzner, che agli inizi degli anni ’60 partecipò alle ricerche sulle sostanze psichedeliche a uso terapeutico, come l’Lsd, alla Havard University con i colleghi Timothy Leary e Richard Alpert (noto anche come Baba Ram Dass), è morto all’età di 82 anni nella sua casa...

Il gran commentatore di Aristotele, «segretario del diavolo»

Una volta giunti a Cordova, la bellezza della moschea toglie il fiato. Moschea che è anche cattedrale gotica, nella stratificazione delle conquiste e dello sconfitte. La storia di al-Andalus è lì, contratta, che ancora ci parla. E lo fa in una regione scossa dall’affermazione elettorale di Vox, forza politica...

Per i naufraghi del mare Mediterraneo

La Fondazione Lelio e Lisli Basso e la Fondazione Centro di studi e iniziative per la Riforma dello Stato Archivio Pietro Ingrao hanno promosso una serie di incontri di solidarietà e di denuncia dedicati ai naufraghi del Mare Mediterraneo con la partecipazione, tra gli altri di Enrico Calamai, Luciana Castellina, Giuseppe Cataldi,...

Il funambolo della letteratura

«L’ho fatto per uscire da questo stato di cose imposto, per dimostrare che non ci sono confini... Ero stufo dei nazionalismi culturali. Chi può impedirmi di essere uno scrittore giapponese? Nessuno». Nero, haitiano trapiantato a Montréal, il protagonista dell’ultimo romanzo di Dany Laferrière...

Il dito di Trump sulla mappa del Golan occupato

I tempi cambiano insieme agli uomini: nel 1916 due aristocratici dei vecchi imperi, il baronetto britannico Mark Sykes e il francese François-George Picot, si spartirono il Medio Oriente, oggi ci prova Donald Trump, l’ambizioso palazzinaro newyorchese. Che la fine territoriale dell’Isis all’orizzonte di Baghouz...

Ivanka Trumpe Kushner, guai con WhatsApp

Ivanka Trump e suo marito Jared Kushner sono sotto esame della Commissione per la supervisione e la revisione della Camera per aver utilizzato WhatsApp come mezzo per le comunicazioni ufficiali della Casa Bianca con leader stranieri. Ivanka Trump avrebbe anche continuato a ricevere su un account di posta elettronica personale le e-mail...

Strage sul Tigri, la rabbia di Mosul contro il governo

«Non è stato sufficiente che Daesh si prendesse i nostri cari? Oggi perdiamo altre persone. Perché?». Una donna in lacrime affida a Kurdistan24 tutta la rabbia di una città, Mosul, che mai si è risollevata dalla tragedia dell’occupazione islamista. Ieri la protesta contro «corruzione,...

Piazze pacifiche e stracolme. L’Algeria non torna indietro

La pioggia non ha fermato i manifestanti che anche ieri hanno invaso le piazze di Algeri e di tutto il paese. A un mese dall’inizio della protesta contro il quinto mandato presidenziale per Bouteflika, il movimento è sempre più forte. Il messaggio di Bouteflika dell’11 marzo – rinvio delle elezioni e...

Gilet gialli, è polemica sul ricorso all’esercito

Atto XIX ad alto rischio per i gilet gialli oggi. Il governo, preso dal panico dopo le violenze di sabato scorso, ha scelto la linea dura: saranno impiegati anche i militari dell’operazione Sentinelle (antiterrorismo), con guardie statiche di alcuni luoghi, per «sollevare» i poliziotti, che avranno così più...

Il comico Zelensky si gioca la carta dell’onestà e passa l’esame in politica estera

Vladimir Zelensky, 41 anni, corporatura minuta, professione comico, è in pole-position, secondo i sondaggi, per diventare il prossimo presidente ucraino nelle elezioni che si terranno il 31 marzo. Dopo le tante accuse dei suoi avversari di essere un «candidato nella manica di Putin» ieri si è presentato alla...



Pagina 1 di 50